Archivio Categoria: Gaza: rompere l’assedio

Parlamentari europei hanno inviato messaggi di proteste all’Egitto per la chiusura di Rafah.

Parlamentari europei hanno inviato messaggi di proteste all’Egitto per la chiusura di Rafah.

Bruxelles – Infopal. Alcuni membri della delegazione di parlamentari europei a cui l’Egitto negò l’accesso a Gaza, attraverso il valico di Rafah, a ottobre, hanno inviato messaggi di protesta alle ambasciate egiziane in Europa. Della delegazione facevano parte 53 parlamentari di vari paesi – 11 dei quali raggiunsero Gaza via mare, a bordo della nave Dignity. Parlamentari irlandesi, britannici, italiani … Continua a leggere

Comunicato stampa di Vittorio Arrigoni: ‘Ho deciso, contro la mia istintività combattente, razionalmente di non resistere alla deportazione’.

Comunicato stampa di Vittorio Arrigoni: ‘Ho deciso, contro la mia istintività combattente, razionalmente di non resistere alla deportazione’.

In queste ore convulse è stato per me difficile prendere la decisione giusta, coerente con quello in cui credo e il più possibile razionale.Quella razionalità di cui spesso sono sprovvisto essendo l’istinto e la passione la mia naturale bussola.Ho deciso, contro la mia istintività combattente, razionalmente di non resistere alla deportazione.E di farmi imbarcare domattina su un aereo diretto a … Continua a leggere

Premio Nobel per la pace chiede all’Onu di sospendere l’adesione di Israele.

Premio Nobel per la pace chiede all’Onu di sospendere l’adesione di Israele.

Ramallah-Infopal. Il premio Nobel per la pace, Mairead Maguire, ha chiesto alle Nazioni Unite di sospendere o revocare l’adesione di Israele poiché, negli anni, ha violato o ignorato una serie di risoluzioni Onu. Durante una conferenza stampa congiunta con Mustafa Al-Barghouthi, leader del Partito di Iniziativa nazionale, svoltasi giovedì 20 novembre a Ramallah, la Maguire ha chiesto alla comunità mondiale di esercitare pressioni su … Continua a leggere

Comunicato stampa di Vittorio Agnoletto.

Comunicato stampa di Vittorio Agnoletto AGNOLETTO: «Israele ha sequestrato a Gaza un pacifista italiano. LO STATO ITALIANO E L’UE SI MOBILITINO PER LIBERARLO. PRESENTERÒ UN’INTERROGAZIONE AL PARLAMENTO EUROPEO». Milano, 21 novembre 2008 – «Un pacifista italiano, Vittorio Arrigoni, è stato arrestato martedì scorso dalla marina militare israeliana mentre si trovava a sette miglia dalla costa, al largo della Striscia di … Continua a leggere

Israele sequestra a Gaza pacifista italiano per espellerlo da Tel Aviv.

Da www.ilmanifesto.it del 20 novembre 2008 ARREMBAGGIO Israele sequestra a Gaza pacifista italiano per espellerlo da Tel Aviv Vittorio Arrigoni era arrivato nella Striscia via mare con uno dei viaggi organizzati da Cipro contro il blocco Michele Giorgio GERUSALEMME  Dovrebbe arrivare oggi la sentenza di espulsione da Israele per Vittorio Arrigoni, il pacifista italiano che due giorni fa è stato … Continua a leggere

Comunicato stampa di Vittorio Arrigoni, prigioniero in Israele.

Comunicato stampa di Vittorio Arrigoni, prigioniero in Israele.

    Infopal. Abbiamo parlato al telefono con Vittorio Arrigoni, pacifista del Free Gaza movement e dell’International Solidarity Movement, che ci ha dettato il comunicato stampa pubblicato qui di seguito. Ha appena sospeso lo sciopero della fame perché le autorità carcerarie israeliane gli avevano sottratto il cellulare e gli impedivano di telefonare al Consolato italiano e agli avvocati. “In palese … Continua a leggere

L’associazione ‘Shahed’ per la difesa dei diritti umani invia lettera di ringraziamento al governo cipriota per aver permesso alle navi del Free Gaza di partire per la Striscia assediata.

    Infopal. Una delegazione dell’associazione per la difesa dei diritti umani, “Shahed”, ha inviato al governo cipriota una lettera di ringraziamento per aver concesso alle navi del Free Gaza movement di partire dal suo porto verso la Striscia di Gaza assediata. Il direttore dell’associazione, Mahmud al-Hanafi, e il coordinatore generale, Mahmud Ashur, hanno consegnato al rappresentante di Cipro a Beirut, dott. … Continua a leggere

Attivisti sequestrati iniziano sciopero della fame in Israele.

Attivisti sequestrati iniziano sciopero della fame in Israele.

Attivisti sequestrati iniziano sciopero della fame in Israele. Giovedì, 20 novembre 2008 Comunicato stampa del Free Gaza movement Attivisti per i diritti umani iniziano sciopero della fame in Israele For More Information, Please Contact:Neta Golan (ISM Palestine) +972 (0)598 184 169 / +972 (0)22 971 824Fida Qishta (ISM Gaza) +972 (0)599 681 1669Donna Wallach (ISM Gaza) +972 (0)598 836 420 … Continua a leggere

Intervista a Vittorio Arrigoni, pacifista rinchiuso nel carcere di Ramle.

Intervista a Vittorio Arrigoni, pacifista rinchiuso nel carcere di Ramle.

    Infopal, mercoledì 19 novembre, ore 19. Abbiamo intervistato Vittorio Arrigoni, attivista dell’International Solidarity Movement, rapito ieri dalle forze israeliane mentre si trovava in mare con i pescatori di Gaza, anch’essi sequestrati e poi liberati questa mattina. Al momento, Vittorio è rinchiuso nel carcere di Ramle. Si sente un gran frastuono: i suoi compagni di cella, rifugiati eritrei fuggiti … Continua a leggere