Archivio Categoria: Gaza: rompere l’assedio

L’ambasciata italiana e gli attivisti arrestati a Gaza.

Riceviamo da Luisa Morgantini e pubblichiamo.   Ciao, sono in contatto con l’ufficio consolare di Tel Aviv, in questo momento Andrea Filip dell’Ambasciata Italiana si sta recando all’aereoporto Ben Gurion dove è stato trasferito Vittorio Arrigoni. Ovviamente le dichiarazioni del Minsitero degli Esteri e dell’Interno israeliani sostengono che la barca sulla quale erano gli attivisti, stava dirigendosi verso le imbarcazioni … Continua a leggere

Attivisti e pescatori rapiti da Israele: l’appello di due ministri palestinesi.

Gaza – Infopal. Il Ministero dell’Agricoltura palestinese a Gaza ha confermato che le motovedette militari israeliane questa mattina hanno arrestato tre attivisti stranieri che si trovavano a bordo dei pescherecci palestinesi usciti in mare per la pesca. Il ministero, in un comunicato stampa, ha chiarito che, alle 10 di questa mattina, le motovedette militari israeliane hanno attaccato le barche dei … Continua a leggere

Lettere-appelli per Vittorio Arrigoni, sequestrato dalle autorità israeliane.

Riceviamo e pubblichiamo due lettere-appelli per l’amico e nostro corrispondente da Gaza Vittorio Arrigoni. Apprendo con angoscia la notizia tanto temuta. Vittorio, altri internazionali e pescatori palestinesi fermati in mare dalla marina israeliana. Allora non bastavano più le minacce, gli spari, le cannonate con acqua putrida e inquinata. Bisognava proprio arrestarli questi pericolosi sovversivi che con quattro barche da pesca, … Continua a leggere

Striscia di Gaza, la Marina israeliana rapisce attivista italiano insieme a pescatori palestinesi e altri attivisti internazionali.

Striscia di Gaza, la Marina israeliana rapisce attivista italiano insieme a pescatori palestinesi e altri attivisti internazionali.

Italia – Infopal, martedì 18 novembre ore 20. Vittorio Arrigoni ha telefonato alla sua famiglia e ha comunicato che sono rinchiusi nel carcere dell’aeroporto, in tre celle separate.Sono stati colpiti con le pistole che sprigionano scariche elettriche e poi immersi in acqua.Attendono l’arrivo di due avvocati e del Console italiano Felip. ……….. Gaza – Infopal. Questa mattina, al largo delle … Continua a leggere

Giustizia by Israel: vietato l’ingresso nella Striscia di Gaza assediata a una delegazione di diplomatici europei.

Giustizia by Israel: vietato l’ingresso nella Striscia di Gaza assediata a una delegazione di diplomatici europei.

Gaza – Infopal. Ieri, il governo israeliano ha impedito a una numerosa delegazione diplomatica europea di visitare la Striscia di Gaza. Ne ha dato conferma in un comunicato la delegazione stessa. La delegazione, composta da 20 consoli generali di diversi paesi della UE, voleva entrare nella Striscia di Gaza per constatare di persona la sofferenza dei cittadini palestinesi assediati. Il … Continua a leggere

L’impegno della delegazione parlamentare internazionale di ritorno da Gaza: ‘Lavoreremo per informare l’Europa sulla tragedia umanitaria nella Striscia’.

L’impegno della delegazione parlamentare internazionale di ritorno da Gaza: ‘Lavoreremo per informare l’Europa sulla tragedia umanitaria nella Striscia’.

      Gaza – Infopal. La delegazione parlamentare internazionale che sabato scorso è giunta a Gaza a bordo di Dignity, del Free Gaza movement, ha reso noto che "lavorerà per informare colleghi parlamentari e governanti in Europa sull’entità della tragedia e della crisi umanitaria nella Stiscia". La delegazione, che comprendeva 11 parlamentari di vari paesi europei, ha lasciato Gaza … Continua a leggere

Tramonto di piombo (cartoline postali da Israele).

Da Vittorio Arrigoni, da Gaza Tramonto di piombo (cartoline postali da Israele) http://www.youtube.com/watch?v=tu8lGTPaMzk Tramonti di piombocartoline postali mortalispedite da Israele ai pescatori di gaza. Affrancate di sionismo,bollano i guardiani dei diritti umani con francobolli di antisemitismo. Il portalettere in queste acque è corazzatoe rivestito d’odio,le caselle postali paiono più delle bare galeggianti. Non ho mai scorto tramonti più cremisidi questi … Continua a leggere

Fermate i crimini di Israele: agenti chimici contro pescherecci palestinesi.

Riceviamo il seguente report da Vittorio Arrigoni, da Gaza. Ieri mattina,Greta Berlin del Free Gaza Movement, al telefono satellitare in comunicazione con un peschereccio palestinese al largo di Gaza, ha raccolto e diffuso le richieste di aiuto dell’equipaggio, attaccato con cannoni ad acqua e raffiche di armi da fuoco da una nave da guerra israeliana. A bordo, fra gli altri, … Continua a leggere

Free Gaza, ‘Feel Free’.

"FEEL FREE" Di Joe Fallisi L’altra notte non abbiamo mai dormito io, Greta, Mary e Osama.  Eravamo qui in albergo in attesa della prossima telefonata da  Dignity, ripartita di sera, con la Luna sempre crescente, per il suo  secondo viaggio, ovvero per la terza missione di Free Gaza. Portava  il suo carico di nuovi passeggeri. Fra di essi 11 parlamentari … Continua a leggere