Archivio Categoria: Genocidio a Gaza

L’ultima centrale elettrica di Gaza ferma per mancanza combustibile

L’ultima centrale elettrica di Gaza ferma per mancanza combustibile

Gaza-MEMO e Quds Press. Giovedì, l’Autorità palestinese per l’energia ha interrotto le operazioni nell’unica centrale elettrica nella Striscia di Gaza a causa della mancanza di carburante. “L’Autorità per l’energia ci ha informati questo pomeriggio (giovedì, ndr) che la centrale elettrica ha smesso di funzionare per mancanza di carburante”, ha affermato Mohammad Thabit, direttore delle relazioni pubbliche e informazioni presso la … Continua a leggere

L’OCHA lancia un Piano di Risposta Umanitaria sulla tragica situazione di Gaza

L’OCHA lancia un Piano di Risposta Umanitaria sulla tragica situazione di Gaza

Gaza-PIC.  Jamie McGoldrick, dell’Ufficio ONU per la Coordinazione degli Affari Umanitari (OCHA) ha annunciato la settimana sorsa il lancio del Piano di Risposta Umanitaria (HRP) per il 2018, che mira a rispondere alle necessità di 1,9 milioni di palestinesi nei territori occupati, gli oPt. McGoldrick sostiene che il piano si inquadra nel contesto di una delle crisi di protezione più … Continua a leggere

Israele taglia acqua potabile a Gaza

Israele taglia acqua potabile a Gaza

Gaza – MEMO, Quds Press. Israele ha interrotto i rifornimenti d’acqua potabile per la Striscia di Gaza dallo scorso mercoledì, secondo quanto riportato da Quds Press. La mossa è stata fatta senza alcun preavviso. “Mekorot, il fornitore d’acqua israeliano, ci ha confermato mercoledì scorso che avrebbe tagliato l’acqua per un paio d’ore a scopo di manutenzione”, ha spiegato Maher Salem, … Continua a leggere

OCHA: il 72% dei Palestinesi di Gaza in carenza alimentare

OCHA: il 72% dei Palestinesi di Gaza in carenza alimentare

L’Ufficio delle Nazioni Unite per il coordinamento degli affari umanitari (OCHA) ha affermato che il lungo assedio israeliano sulla Striscia di Gaza ha portato a condizioni di vita ormai deteriorate per circa due milioni di palestinesi. L’OCHA ha affermato, in un rapporto rilasciato venerdì, che il 72% dei palestinesi a Gaza è privo di sicurezza alimentare, mentre il 40% vive … Continua a leggere

I Palestinesi stanno subendo un genocidio: Israele merita lo status internazionale di paria

I Palestinesi stanno subendo un genocidio: Israele merita lo status internazionale di paria

MEMO.Di Firoz Osman. Gli impulsi d’ira dei sionisti contro la parola evocativa che inizia con la lettera A dovranno ora lottare contro la ignobile parola che inizia con la G. Il fatto che Israele sia una entità di Apartheid non si discute, con istituti ed accademici internazionali che lo dichiarano un crimine contro l’umanità. A ciò si deve ora aggiungere … Continua a leggere

Bombardamenti dell’artiglieria israeliana contro la Striscia di Gaza

Bombardamenti dell’artiglieria israeliana contro la Striscia di Gaza

Gaza-PIC e Quds Press. Giovedì mattina, le truppe militari israeliane di stanza ai confini orientali della Striscia di Gaza hanno sparato  numerosi proiettili di artiglieria verso terre palestinesi e siti della resistenza. Secondo fonti locali, un carro armato israeliano, posizionato nella zona orientale del quartiere al-Shuja’iya, a est della città di Gaza, ha sparato diversi proiettili verso terre agricole e … Continua a leggere

Israele sperimenta nuove tecnologie di repressione su Gaza: uso di droni per lanciare lacrimogeni

Israele sperimenta nuove tecnologie di repressione su Gaza: uso di droni per lanciare lacrimogeni

MEMO. Per la prima volta, lo scorso venerdì, le forze d’occupazione israeliane hanno usato droni per lanciare gas lacrimogeni sui palestinesi a Gaza, secondo quanto riportato dal Times of Israel. Circa 200 abitanti di Gaza si erano radunati alla frontiera con Israele come parte di una protesta settimanale contro il blocco decennale, quando un veivolo senza equipaggio si è avvicinato alla … Continua a leggere

I coloni sionisti ingannano il mondo con un piano per la ricostruzione di Gaza

I coloni sionisti ingannano il mondo con un piano per la ricostruzione di Gaza

PIC. “Vorremmo che le teste dei palestinesi restassero sull’acqua”. È così che Liberman, ministro israeliano della guerra, ha sintetizzato la politica israeliana nei confronti degli abitanti della Striscia di Gaza. Spera che la popolazione di Gaza resti appesa tra la vita e la morte. Israele è un paese occupante e impone un embargo mortale sulla Striscia di Gaza. Questo embargo … Continua a leggere

Oltre 1000 Palestinesi morti per l’assedio israeliano su Gaza

Oltre 1000 Palestinesi morti per l’assedio israeliano su Gaza

Gaza-Arab48 e MEMO. Più di mille palestinesi sono morti a causa dell’attuale embargo israeliano, che dura da 11 anni, imposto alla Striscia di Gaza. Il coordinatore delle associazioni di beneficenza Ahmed al-Kurd ha affermato che “450 vittime sono morte a causa del crollo del sistema sanitario e della mancanza di medicinali, attrezzature mediche e trasferimenti. “L’uso di candele, generatori d’elettricità e … Continua a leggere

L’ospedale al-Nasser, un tragico esempio della situazione sanitaria a Gaza

L’ospedale al-Nasser, un tragico esempio della situazione sanitaria a Gaza

Gaza-PIC. Quando si parla della crisi sanitaria nella Striscia di Gaza sotto assedio, l’ospedale al-Nasser è un tipico esempio delle gravi difficoltà che il settore e i suoi ospedali soffrono a causa del blocco israeliano e delle sanzioni imposte dall’Autorità Palestinese. Alcune di queste difficoltà che l’ospedale al-Nasser sta affrontando e che minacciano di chiuderlo, includono la sua incapacità di … Continua a leggere