Archivio Categoria: Genocidio a Gaza

‘Gaza, prima del processo di pace, che trionfi la verità’.

  Gent.ma redazione, sono Stefano Ferrario. Vi chiedo se potete pubblicare sul sito la lettera di p.Daniele Moschetti, missionario comboniano, da Gerusalemme sulle atrocità di Gaza. Se potete metterla come articolo/testimonianza… magari anche tagliandola un po’ se la trovate troppo lunga… Questa lettera l’ho scritta un po’ anch’io… nel senso che ho spronato Daniele a raccontare, a denunciare… a dire verità… … Continua a leggere

Chavez, nazisionisti, questione nazionale e internazionalismo

Riceviamo da Fulvio Grimaldi e pubblichiamo HUGO CHAVEZ, L’ONORE DEL MONDO. SIONISTI PEGGIO DEI NAZI? QUESTIONE NAZIONALE E INTERNAZIONALISMO: OGGETTI SMARRITI Le azioni sono ritenute buone o cattive, non per il loro merito, ma secondo chi le compie. Non c’è atrocità – tortura, incarcerazione senza processo, assassinio, bombardamento di civili – che non muti il suo colore morale se compiuto … Continua a leggere

Donne ebree occupano il consolato israeliano a Toronto

  Riceviamo e pubblichiamo RebELLEs] Donne ebree occupano il consolato israeliano a Toronto Vari gruppi di donne ebree canadesi stanno attualmente occupando il consolato israeliano al 180 di Bloor Street West di Toronto. Questa azione è una protesta contro l’aggressione di Israele sugli abitanti di Gaza. I gruppi stanno continuando questa occupazione in solidarietà con il milione e mezzo di … Continua a leggere

Attacco al convoglio umanitario, l’UNRWA sospende le attività nella Striscia. Ging: ‘E’ ora di applicare il diritto internazionale’.

Attacco al convoglio umanitario, l’UNRWA sospende le attività nella Striscia. Ging: ‘E’ ora di applicare il diritto internazionale’.

Gaza – Infopal, giovedì 8 gennaio. John Ging, il direttore dell’UNRWA, l’Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati palestinesi, ha annunciato che le attività verranno sospese a tempo indeterminato, per protestare contro gli attacchi, da parte delle forze di occupazione israeliane, contro i suoi lavoratori e le sue strutture. In una dichiarazione alla stampa, Ging ha affermato che “questa decisione … Continua a leggere

Media asettici e embedded con Israele

Media asettici e embedded con Israele Guardate questo video che riporta le notizie, rese asetticamente, dalla tv francese, e il montaggio successivo, reale, drammatico, in cui i morti e feriti si vedono davvero, così come la dignità e la fierezza del popolo palestinese vittima, e non responsabile, della barbara violenza israeliana. http://www.youtube.com/watch?v=t5skyjUhFK8

Famiglia palestinese isolata a Hajar ad-Dik cura i propri feriti con acqua e sale.

  Gaza – Infopal. Un’organizzazione israeliana per i diritti umani, ieri, ha rivelato un altro, drammatico, aspetto della sofferenza dei civili palestinesi nella Striscia di Gaza, vittime del giornaliero olocausto compiuto da Israele, e ha invitato la Croce Rossa a intervenire subito. La famiglia è bloccata tra le rovine della propria casa, distrutta: da 4 giorni sta curando i propri … Continua a leggere

Quello che non sapete su Gaza

Il NYTimes di oggi pubblica un articolo interessante di Rashid Khalidi, professore di studi arabi alla Columbia, autore di “Sowing Crisis: The Cold War and American Dominance in the Middle East”. Quello che non sapete su Gaza di Rashid Khalidi Quasi tutto quello che siete stati portati a credere su Gaza è sbagliato. Alcuni punti essenziali sembrano mancare dal discorso, … Continua a leggere

13° giorno di terrorismo israeliano contro la Striscia assediata: Rafah pesantemente bombardata. Bilancio totale: 705 morti e 3200 feriti.

13° giorno di terrorismo israeliano contro la Striscia assediata: Rafah pesantemente bombardata. Bilancio totale: 705 morti e 3200 feriti.

  Gaza – Infopal. Oggi è il 13° giorno di bombardamenti ininterrotti contro la Striscia di Gaza assediata. Il bilancio dello sterminio è di 705 palestinesi uccisi e oltre 3200 feriti. Come testimonia un’intervista rilasciata da un medico norvegese,  http://www.youtube.com/watch?v=GQyz00DCy-4&NR=1 , Israele sta facendo uso di armi non convenzionali, come già accadde nell’estate del 2006, durante i bombardamenti contro Libano … Continua a leggere

Presidio permanente per Gaza.

Riceviamo e pubblichiamo COMUNICATO STAMPA   IL GIORNO 8.1.2009, A ROMA, IN LARGO GOLDONI, DALLE ORE 9 ALLE ORE 21,    INIZIERÀ UN “PRESIDIO PERMANENTE“   PER MANIFESTARE LA NOSTRA INDIGNAZIONE PER LA STRAGE A GAZA   PER CHIEDERE UN CESSATE IL FUOCO IMMEDIATO   PER PORRE FINE ALL’ASSEDIO NELLA STRISCIA DI GAZA   PER GARANTIRE ALLA POPOLAZIONE PROTEZIONE UMANITARIA … Continua a leggere