Archivio Categoria: Genocidio a Gaza

‘La popolazione della Striscia è più unita di prima’.

‘La popolazione della Striscia è più unita di prima’.

    Gaza – Infopal, ore 22. Vittorio Arrigoni ci parla al telefono dalla sua casa vicino al porto bombardato. C’è un po’ di tregua, tra un bombardamento e l’altro. Gli apache continuano a volteggiare come metallici avvoltoi di morte nel cielo della Striscia assediata e affamata. La distruzione è ovunque. Sotto le macerie c’è gente polverizzata, irriconoscibile. Sono i … Continua a leggere

Piombo fuso.

  PIOMBO FUSO   E’ vero che non esiste mai una realtà oggettiva, ma solo tante piccole effimere realtà che mutano in funzione dell’angolazione con la quale osserviamo quello che accade intorno a noi. Lo si comprende bene di fronte all’ennesima strage di uomini, donne e bambini che Israele ha deciso di regalare al popolo palestinese per celebrare la fine … Continua a leggere

Ecco i ‘terroristi’ colpiti da Israele: 55 bambini, 9 donne, decine di poliziotti e centinaia di altri cittadini.

Ecco i ‘terroristi’ colpiti da Israele: 55 bambini, 9 donne, decine di poliziotti e centinaia di altri cittadini.

  Gaza – Infopal. Il Centro per i Diritti umani, Al-Mizan, ha reso noto oggi che tra le oltre trecento vittime e 1400 feriti provocati dai bombardamenti israeliani ci sono 55 bambini – 20 uccisi e 35 gravemente feriti. Altro che “terroristi”, come ci stanno raccontando i colleghi di tg e carta stampata, mentendo in un modo che viola ogni … Continua a leggere

Gaza Emergency Appeal

Physicians for Human Rights-Israel Gaza Emergency Appeal December 29, 2008 GazaHospitals Already Filled to Capacity; Medical Supplies on the Verge of Depletion   Since the beginning of attacks in Gaza three days ago, over 300 people have been reported dead, more than 1000 wounded, and many hundreds more are in need of immediate medical attention. With a medical system already … Continua a leggere

Gaza, la strage dei se e dei ma.

  Gaza, la strage dei “se” e dei “ma” L‘abisso che spacca il mondo passa attraverso Israele-Palestina. Negli anni Cinquanta, gli algerini insorsero contro i coloni francesi, che in oltre un secolo di dominio si erano impossessati delle città e delle terre fertili, relegando i nativi algerini – privi del diritto di voto – tra le aride montagne, nel deserto, … Continua a leggere

Proteste a Londra e in altre città britanniche.

Emergency Protests LONDON Monday 29 December 4.00pm – 6.00pm Manifestazione di protesta di fronte all’ambasciata israeliana W8 – Kensington High Street. Le manifestazioni sono organizzate e sostenute dal PSC, Palestine Return Centre (PRC), Palestinian Forum of Britain (PFB), British Muslim Initiative (BMI), Stop the War, Friends of al Aqsa, Muslim Association of Britain (MAB), Respect, Islamic Human Rights Commission, Association … Continua a leggere

La mattanza neonazista a Gaza.

Riceviamo da Paolo Barnard e pubblichiamo http://www.paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=64 “Qui non si tratta di terrorismo, ma di neonazismo. Gaza è un campo di concentramento a lento rilascio di orrore, dove invece di sterminare innocenti sulla catena di montaggio dei forni, si tortura un popolo fino al parossismo. Il ribaltamento dei ruoli di vittima e carnefice è totale e orripilante, il mondo assiste … Continua a leggere

Stragi a Gaza, 5000 persone alla manifestazione di Milano.

Stragi a Gaza, 5000 persone alla manifestazione di Milano.

Ieri, a Milano, si è svolta un’affollata manifestazione contro i crimini di guerra israeliani nella Striscia di Gaza, che ha visto la partecipazione di circa 5000 persone. Presidio a Milano, piazza San Babila domenica 28/12/2008 contro il Massacro di Gaza contro i crimini di Israele contro le menzogne dei media  e in Solidarietà con il Popolo Palestinese a Gaza Hanno … Continua a leggere

I bombardamenti israeliani uccidono una madre e 4 figlioletti. Il bilancio attuale della carneficina è di 310 morti e 1400 feriti.

I bombardamenti israeliani uccidono una madre e 4 figlioletti.  Il bilancio attuale della carneficina è di 310 morti e 1400 feriti.

Gaza – Infopal. I massacri israeliani contro la popolazione della Striscia di Gaza sono andati avanti anche nella notte tra domenica e lunedì. Un bombardamento di F16 contro un’abitazione di Jabalia ha ucciso una mamma con 4 dei suoi figlioletti, mentre gli altri figli sono chi sotto le macerie chi in ospedale. A Rafah, nel bombardamento dell’abitazione di un comandante … Continua a leggere

Ricordare il giorno del Shabbath, per santificarlo

Ricordare il giorno del Shabbath, per santificarlo da Missing Linkstraduzione di Andrej Andreevič AlQuds alArabi dice che la ragione per cui Hamas non ha evacuato le proprie postazioni di polizia e di sicurezza questo sabato, quando sono avvenuti i bombardamenti in cui sono rimaste uccise oltre 200 persone, compresi cadetti che assistevano ad una cerimonia di promozione nella sede della … Continua a leggere