Archivio Categoria: Gerusalemme

Prolungato l’isolamento carcerario di shaykh Salah

Prolungato l’isolamento carcerario di shaykh Salah

Quds Press e PIC. Mercoledì, un tribunale israeliano ha prolungato l’isolamento di shaykh Ra’ed Salah per altri sei mesi. L’avvocato Khaled Zabarqa aveva rivelato, alcuni giorni fa, l’intenzione israeliana di estendere l’isolamento di shaykh Salah con il pretesto della “sicurezza”. “È in isolamento da sei mesi fa e oggi (mercoledì, ndr) il tribunale lo ha prolungato per altri sei mesi, … Continua a leggere

Tribunale israeliano estende la detenzione amministrativa di ex ministro palestinese per gli Affari di Gerusalemme

Tribunale israeliano estende la detenzione amministrativa di ex ministro palestinese per gli Affari di Gerusalemme

Gerusalemme/al-Quds-PIC. Mercoledì, un tribunale israeliano nella Gerusalemme occupata ha prolungato la detenzione amministrativa di Khaled Abu Arafa, l’ex ministro palestinese per gli Affari di Gerusalemme, per altri quattro mesi, senza processo né accusa. Il servizio di intelligence israeliano, Shin Bet, arrestò Abu Arafa l’11 novembre 2020 dopo averlo convocato per l’interrogatorio presso il carcere di Ofer, vicino a Ramallah, e … Continua a leggere

Pulizia etnica in corso a Gerusalemme: l’IOA demolisce casa ed edifici palestinesi

Pulizia etnica in corso a Gerusalemme: l’IOA demolisce casa ed edifici palestinesi

Gerusalemme/al-Quds-PIC. Mercoledì mattina, l’autorità israeliana di occupazione (IOA) ha demolito una casa palestinese e due edifici a Gerusalemme est. Secondo fonti locali, i bulldozer israeliani, scortati dalle forze di polizia, hanno preso d’assalto il campo profughi di Shuafat, nel nord-est di Gerusalemme, e hanno abbattuto una casa a due piani appartenente alla famiglia di Abu Mayyala. L’IOA ha anche demolito … Continua a leggere

Pulizia etnica in corso a Gerusalemme: edifici residenziali e commerciali abbattuti

Pulizia etnica in corso a Gerusalemme: edifici residenziali e commerciali abbattuti

Gerusalemme/al-Quds-PIC e Quds Press. Lunedì, le autorità israeliane di occupazione (IOA) a Gerusalemme hanno costretto un cittadino di Gerusalemme a demolire la propria casa nel quartiere di Wadi Qadum, nel distretto di Silwan. Secondo fonti locali, Nidhal as-Salaymeh ha iniziato a demolire la casa dopo che le forze di polizia gli hanno comunicato che, altrimenti, sarebbe arrivata una squadra municipale … Continua a leggere

Gerusalemme, le IOA demoliscono casa di palestinese disabile

Gerusalemme, le IOA demoliscono casa di palestinese disabile

Gerusalemme/al-Quds-Quds Press. Lunedì, le autorità di occupazione israeliane (IOA) hanno demolito una casa gerosolimitana “senza licenza edilizia”. Le forze di occupazione, accompagnate dagli equipaggi municipali, hanno invaso la cittadina di al-Issawiya, a nord-est di Gerusalemme, e hanno circondato la casa di Hatem Hussein Abu Rayala, disabile, e hanno iniziato a demolirla. Si tratta della quarta volta che la municipalità israeliana … Continua a leggere

Gerusalemme, 153 coloni hanno invaso al-Aqsa

Gerusalemme, 153 coloni hanno invaso al-Aqsa

Gerusalemme/al-Quds-PIC e Quds Press. Domenica mattina, decine di coloni hanno invaso la moschea di al-Aqsa sotto la protezione della polizia israeliana. Media e fonti locali hanno affermato che 153 estremisti hanno fatto irruzione nella moschea di al-Aqsa. I cosiddetti gruppi del Tempio avevano invitato alla profanazione di massa del sito islamico come parte delle celebrazioni della cosiddetta festa ebraica di … Continua a leggere

Gerusalemme, la polizia israeliana ostacola accesso dei fedeli musulmani a al-Aqsa

Gerusalemme, la polizia israeliana ostacola accesso dei fedeli musulmani a al-Aqsa

Gerusalemme/al-Quds-Wafa, Quds Press e PIC. Venerdì, la polizia israeliana ha ostacolato l’accesso dei fedeli musulmani palestinesi al complesso della moschea al-Aqsa. La polizia ha negato l’accesso al sito ai fedeli in possesso di carte d’identità della Cisgiordania, ne ha brevemente arrestato alcuni e ha ispezionato le carte d’identità di decine di altri prima di consentire loro l’accesso ai cortili della … Continua a leggere

Le IOA distruggono tenda che dava riparo alla famiglia Elyan dopo la distruzione dell’abitazione

Le IOA distruggono tenda che dava riparo alla famiglia Elyan dopo la distruzione dell’abitazione

Gerusalemme/al-Quds-PIC. Le autorità di occupazione israeliane (IOA) hanno distrutto una tenda usata da una famiglia gerosolimitana per mettere al riparo i suoi membri a al-Issawiya, dopo che la loro casa era stata rasa al suolo tre giorni prima dalla polizia israeliana. Fadi Elyan, che lavora come guardia alla moschea di al-Aqsa, nella Gerusalemme occupata, ha affermato che la polizia di occupazione … Continua a leggere

L’IOA occupa e distrugge ampi appezzamenti di terra palestinese ad Abu Dis

L’IOA occupa e distrugge ampi appezzamenti di terra palestinese ad Abu Dis

Gerusalemme/al-Quds-PIC e Quds Press. L’autorità di occupazione israeliana (IOA) martedì ha sequestrato e distrutto con i bulldozer vasti appezzamenti di terra di proprietà palestinese nella città di Abu Dis, a sud-est di Gerusalemme. Bassam Bahar, capo del comitato per la difesa della terra di Abu Dis, ha affermato che l’attività di bulldozer israeliana è avvenuta nella zona orientale della città … Continua a leggere

Gerusalemme, gruppi di coloni invadono al-Aqsa

Gerusalemme, gruppi di coloni invadono al-Aqsa

Gerusalemme/al-Quds-PIC e Quds Press. Martedì mattina, gruppi di coloni hanno invaso la moschea di al-Aqsa, nella Gerusalemme occupata, sotto la sorveglianza della polizia. Secondo fonti locali, 39 coloni sono entrati nei cortili della Moschea attraverso la Porta di al-Maghariba e ne hanno visitato i cortili in gruppi. Alcuni dei coloni sono stati visti mentre eseguivano preghiere durante i loro tour nel … Continua a leggere