Archivio Categoria: Giornalisti nel mirino

Militari israeliani depredano la sede della TV palestinese Wattan

Militari israeliani depredano la sede della TV palestinese Wattan

Ramallah – InfoPal. All’alba di oggi, un’ingente forza militare israeliana ha invaso e occupato la sede di Ramallah della Tv palestinese Wattan. Gli israeliani hanno confiscato tutti i computer della redazione, anche quelli privati del personale. Uno degli impiegati ha provato a fermare i soldati d’occupazione e per questa reazione è stato detenuto per oltre tre ore all’interno di una … Continua a leggere

Mada: ‘Il 2012 è cominciato male per i giornalisti palestinesi’

Mada: ‘Il 2012 è cominciato male per i giornalisti palestinesi’

Ramallah – InfoPal. Da Mada, Centro palestinese per la libertà d’informazione, affermano: “L’anno nuovo non è cominciato bene in quanto a libertà d’espressione, né per quanto ha riguardato la libertà di esercitare la professione di giornalista per la categoria palestinese”. Nel primo mese del 2012 ci sono state vaste e ripetute campagne di aggressione da parte israeliana nei confronti dei … Continua a leggere

2011: oltre 120 casi di violazioni ai danni dei giornalisti palestinesi

2011: oltre 120 casi di violazioni ai danni dei giornalisti palestinesi

Ramallah  InfoPal. L'Associazione dei Media palestinesi ha raccolto per tutto l'anno 2011 le storie di violazioni ai danni dei giornalisti palestinesi, tra le aggressioni da parte dell'occupazione israeliana e quelle degli apparati di sicurezza palestinesi. Gli attacchi contro i giornalisti e fotoreporter palestinesi sono stati condotti per la maggioranza nell'ambito delle manifestazioni settimanali contro Muro d'Apartheid e colonie israeliane in … Continua a leggere

Israele detiene due giornalisti palestinesi: stavano riprendendo l'espansione di una colonia

Al-Khalil (Hebron) – Maan. Ieri, 13 ottobre, le forze d'occupazione hanno detenuto due giornalisti palestinesi. L'episodio è accaduto in tarda mattinata nei pressi del villaggio palestinese Beit Ummar (Hebron sud). Secondo quanto fa sapere il Palestine Solidarity Project, i due giornalisti stavano seguendo e riportando i lavori di ampliamento di un insediamento illegale israeliano. Il portavoce del gruppo, Mohammed 'Awwad … Continua a leggere

Giornalisti di Gaza: chiusa la sede del sindacato

Gaza – InfoPal. La sede del sindacato dei giornalisti di Gaza resterà chiusa. Circa un anno fa, in Cisgiordania si erano svolte le elezioni sindacali di categoria, ma i giornalisti della Striscia di Gaza non vi avevano potuto prendere parte. Pertanto, dai risultati di quel voto, i 16 professionisti del territorio palestinese assediato erano rimasti fuori dalla nuova composizione del … Continua a leggere

Giornalisti nel mirino: 2 aggrediti e 3 arrestati durante manifestazione contro furto di terre palestinesi.

Hebron. Sabato mattina, a Beit Ummar, le forze di occupazione israeliane hanno aggredito violentemente una pacifica manifestazione contro il furto di terre palestinesi da parte dei coloni dell'insediamento di Karmi Zur. Tre giornalisti sono stati arrestati, due aggrediti e diversi civili sono stati picchiati. Fonti locali hanno reso noto che sono scoppiati scontri tra le truppe di occupazione e i manifestanti. … Continua a leggere

Decine di giornalisti della Striscia di Gaza manifestano per sostenere i loro colleghi della Cisgiordania sotto processo.

Gaza – Infopal. Ieri, decine di giornalisti di Gaza hanno tenuto un presidio di fronte alla sede del canale televisivo “al-Aqsa” in segno di protesta contro i provvedimenti vessatori ai quali le forze di sicurezza dell’Anp sottopongono i loro colleghi in Cisgiordania. I manifestanti hanno manifestato contro il “massacro” dei giornalisti della Cisgiordania considerati di Hamas e che lavorano nei … Continua a leggere

‘Ramattan’ chiude gli uffici a Gaza a causa delle ripetute violazioni ai suoi danni.

Imemc. “Ramattan” chiude i suoi uffici a Gaza a causa delle ripetute violazioni ai suoi danni. La direzione dell’agenzia d’informazioni “Ramattan” ha deciso mercoledì di chiudere – salvo un eventuale ripensamento – gli uffici di Gaza “a causa delle ripetute violazioni commesse dalle forze di sicurezza controllate da Hamas”. La decisione è stata presa in base a diversi fattori, quali … Continua a leggere

La denuncia del Pchr: raid della polizia governativa contro gli uffici dell’agenzia Ramattan.

Riceviamo dal Pchr di Gaza e pubblichiamo. Gaza, giovedì 12 novembre. Il Pchr – Palestinian Centre for Human Rights – di Gaza denuncia il raid contro l'agenzia stampa Ramattan e esprime “profondo sconcerto per le misure prese dal governo di Gaza impedire la commemorazione del defunto presidente Yasser Arafat”. Martedì 10 novembre, i servizi di sicurezza palestinesi hanno fatto irruzione … Continua a leggere