Archivio Categoria: Mediterraneo, Medio Oriente, “primavere arabe”. Interviste, approfondimenti e analisi

Egitto: è iniziato sabato il più grande processo ai leader della Fratellanza Musulmana

Memo. Sabato 22 marzo, presso il Tribunale penale al-Minya si è avviato il più grande processo contro i leader della Fratellanza Musulmana in Egitto. Più di 1200 membri di alto e medio rango saranno processati con l’accusa di attacco a proprietà pubbliche e private. Si ritiene che le accuse siano di natura politica e siano un tentativo per coprire i massacri commessi … Continua a leggere

529 sostenitori di Morsi condannati a morte in Egitto

Il Cairo- Ma’an. Nella giornata di lunedì, dopo due sole udienze, un tribunale ha ordinato l’esecuzione di 529 sostenitori del deposto presidente islamista Mohamed Mursi. Si tratta della sentenza più estesa mai pronunciata nella storia dell’Egitto moderno. Il verdetto, giunto al culmine di un giro di vite ai danni dei sostenitori di Mursi, è probabile venga sovvertito, secondo quanto affermato … Continua a leggere

Bahrain: terzo anniversario dell’occupazione saudita

Bahrain Freedom Movement. Il terzo anniversario dell’occupazione saudita del Bahrain si avvicina e ci sono state attività frenetiche all’interno e all’esterno del paese.  Ci sono richieste per il ritiro immediato delle truppe saudite dal paese, perché la popolazione nativa è completamente contraria. Le forze saudite hanno invaso il Bahrain il 14 marzo 2011 e hanno compiuto crimini efferati. Il governo … Continua a leggere

Relazioni segrete dei paesi arabi del Golfo con “Israele”

Pal.info. I media israeliani hanno riportato alcune dichiarazioni rilasciate dal ministro della Sicurezza, il generale riservista Moshe Ya’alon, a proposito dell’Arabia Saudita. Egli ha affermato con soddisfazione che lo Stato ebraico possiede interessi comuni con la controparte sunnita guidata dall’Arabia Saudita. Secondo la sua opinione, essi hanno anche dei nemici in comune: l’Iran, l’Islam radicale e Al-Qaeda. Le dichiarazioni di Ya’alon … Continua a leggere

Il tribunale egiziano bandisce il movimento di Hamas

Cairo-AFP. Martedì scorso, 4 marzo, un tribunale egiziano ha vietato qualunque attività da parte di Hamas e ne ha ordinato la confisca dei beni, secondo quanto è stato riportato da una fonte giudiziaria. Hamas ha denunciato il provvedimento, affermando che esso “è di aiuto all’occupazione (israeliana)”. I funzionari egiziani hanno accusato Hamas di aver complottato insieme al presidente deposto Mohamed … Continua a leggere

Siria: “Coalizione di volonterosi” a sostegno di una No Fly Zone

Di Franklin Lamb. Più o meno dal giorno di San Valentino, complice il tempo splendido, straordinariamente mite per questo periodo dell’anno, le decine di parchi di Damasco stanno ricevendo un gran numero di visitatori, alcuni dei quali sono militari siriani in licenza, che si godono il verde con le fidanzate, le famiglie e gli amici. Nel grande parco con decine … Continua a leggere

New martyrs in Bahrain and Saudi Arabia as AI reports first water-boarding claim

New martyrs in Bahrain and Saudi Arabia as AI reports first water-boarding claim A young Bahraini youth has been martyred while receiving treatment at hospital. Jaffar Ahmad Al Durazi passed away today after he was left without care following numerous sessions of severe torture. He was arrested in January with a group of youth who had been active in the … Continua a leggere

ONG: lotta intestina militante in Siria uccide oltre 3.000 persone da gennaio

PressTv. Lotte intestine tra i militanti supportati dall’estero e militanti collegati ad al-Qaeda hanno lasciato sul campo circa 3.300 vittime da gennaio, secondo la denuncia di un gruppo di monitoraggio inglese. “Circa 3.300 persone sono state uccise dall’inizio della lotta il 3 gennaio tra militanti del cosiddetto Stato islamico dell’Iraq e del Levante (ISIL) da un lato, e di altri militanti … Continua a leggere

Hezbollah: risponderemo a Israele in modo appropriato

Beirut – Irib. Il movimento sciita libanese Hezbollah ha confermato oggi che l’aviazione israeliana ha colpito alcuni suoi obiettivi sensibili in Libano ed ha minacciato una rappresaglia “al momento opportuno” e “nei modi appropriati” a questa “evidente aggressione”. “Questo nuovo attacco rappresenta un’aggressione flagrante contro il Libano, la sua sovranità e il suo territorio”, ha fatto sapere Hezbollah con un … Continua a leggere

Il Commissario Generale dell’UNRWA reitera fermamente la necessità di accesso umanitario continuativo al campo di Yarmouk

Il Commissario Generale dell’UNRWA reitera fermamente la necessità di accesso umanitario continuativo al campo di Yarmouk

UNRWA. Comunicato stampa. Il Commissario Generale dell’UNRWA, Filippo Grandi, reitera fermamente la necessità di accesso umanitario continuativo al campo di Yarmouk a seguito della sua visita.    Il Commissario Generale è entrato nel campo durante le distribuzioni umanitarie finalmente riprese durante la mattinata del 24 febbraio. Grandi si è dichiarato scioccato dalle condizioni dei rifugiati palestinesi con i quali ha … Continua a leggere