Archivio Categoria: Mediterraneo, Medio Oriente, “primavere arabe”. Interviste, approfondimenti e analisi

US must act against Gulf dictators; Alkhalifa continue revenge from Salman, Rajab

US must act against Gulf dictators; Alkhalifa continue revenge from Salman, Rajab Following the absence of Bahrain’s dictator from the Camp David summit last week, US Congress is putting Bahrain on notice that it needs to get serious about political reforms if it doesn’t want to see 5,000 US sailors and Marines take their business elsewhere. The House last week … Continua a leggere

Dal Cairo, storie di scomparsi e morti

Dal Cairo, storie di scomparsi e morti

Il Cairo. Di M.R. Mahmoud Abdel Rahim Mohamed El Morshedi, desaparecido dal 27 aprile 2015. E’ stato portato via dalle forze del ministero degli Interni davanti alla sede del suo luogo di lavoro, a Giza. La famiglia è disperata. Questi casi stanno aumentando vertiginosamente. Ahmed El Hefnawy, 15enne, della cittadina di Hahia – Giza. E’ stato ucciso giovedì, con un colpo … Continua a leggere

Al Sisi in un vicolo cieco: mandare in esilio Mursi o ucciderlo? Ma Erdogan è pronto ad accogliere il presidente deposto

Al Sisi in un vicolo cieco: mandare in esilio Mursi o ucciderlo? Ma Erdogan è pronto ad accogliere il presidente deposto

Il Cairo. Il quotidiano turco Takvim ha riferito che il presidente turco Recep Tayyip Erdogan sta cercando di salvare il presidente egiziano deposto, Mohamed Mursi, dalla pena di morte comminatagli nei giorni scorsi. Il giornale ha riportato che Erdogan, con la mediazione dell’Arabia Saudita e del Qatari, sta cercando di spostare Mursi dall’Egitto alla Turchia. Secondo Takvim, il presidente egiziano Abdel Fattah Al-Sisi tace sulla questione, ma … Continua a leggere

I giornali, l’attentato del Bardo e il Minotauro

I giornali, l’attentato del Bardo e il Minotauro

I giornali, l’attentato del Bardo e il Minotauro. mcc43. “Secondo i media tunisini, che riportanoindiscrezionidell’inchiesta sull’attenato al museo del Bardo, il 18 marzo, giorno della strage, Abdelmajid Touil, ilmarocchino arrestato mercoledì nel Milanese,avrebbe incontrato in place Pasteur i due terroristi poi uccisi dalle forze speciali al museo. Proprio con loro si sarebbe poi diretto verso il Bardo.” (da Tgcom24). Indiscrezioni, fonti anonime, … Continua a leggere

Egitto, disobbedienza civile per chiedere l’annullamento delle sentenze di morte contro gli oppositori

Egitto, disobbedienza civile per chiedere l’annullamento delle sentenze di morte contro gli oppositori

Il Cairo. Di M.R. Percorsi contrastanti o forse paralleli… Sta girando un invito alla DISOBBEDIENZA CIVILE per il 2 giugno 2015, per chiedere l’annullamento di tutte le decapitazioni politiche. Un nuovo movimento chiamato “Disobbedienza – ‘Issian”, invita a un sciopero generale per due ore, dalle ora 13,00 alle 15,00, di martedì 2 giugno. Questa è solo un’iniziativa contro le sentenze di morte … Continua a leggere

Egitto, arresti e decapitazioni di giovani della FM

Egitto, arresti e decapitazioni di giovani della FM

Di M.R. dal Cairo. In Egitto sono in corso grandi retate con decine di arresti tra i giovani: 88 persone sono state tratte agli arresti soltanto al Cairo, martedì. Appartengono ai livelli medi dell’organizzazione dei Fratelli Musulmani. I media del regime egiziano hanno spiegato che si tratta dei “fratelli terroristi” [i FM], accusati di aver dato “sostegno logistico alle azioni eversive del … Continua a leggere

La Turchia avverte l’Egitto: se giustiziate Morsi, sarà rivolta in Medio Oriente

Spondasud.it. L’intero Medio Oriente sarà in rivolta se la condanna a morte dell’ex presidente egiziano Mohamed Morsi o di altri dirigenti dei Fratelli Musulmani sarà eseguita. A lanciare l’avvertimento è stato il portavoce della presidenza turca, Ibrahim Kalin, dopo che sabato Morsi e altri 106 esponenti della Fratellanza sono stati condannati per un’evasione di massa da un carcere nel 2011. … Continua a leggere

Bleak prospects as Saudi, Alkhalifa snub Obama, continue abuses, aggression

Bleak prospects as Saudi, Alkhalifa snub Obama, continue abuses, aggression The long-awaited Camp David summit scheduled for tomorrow (Thursday) appears to have faltered with no tangible results expected. Only the Kuwaiti and Qatari Emirs have travelled to USA to attend the meeting called for by President Obama. The Saudis and Alkhalifa were angered by Mr Obama’s suggestion that the threats … Continua a leggere

Isis: il progetto di rifare la Siria e l’Iraq

Crescent-online.net. Di Ayesha Alam. L’Isis non ha nulla a che vedere con l’Islam. E’ stato costruito da Stati Uniti, la Nato e i suoi alleati della regione per ridisegnare la mappa del Medio Oriente cominciando da Siria e Iraq. Il macabro video che mostra la decapitazione del giornalista James Foley per mano dell’Isis ha incendiato i media Usa, suscitando ciò che … Continua a leggere