Archivio Categoria: News

Rappresaglia israeliana contro Gaza dopo attentato suicida di Tel Aviv. Uccise e ferite numerose persone.

Carrarmati israeliani hanno bombardato le aree residenziali nel nord di Gaza, uccidendo e ferendo parecchie persone. L’attacco giunge qualche ora dopo l’attentato kamikaze a Tel Aviv, che ha provocato 9 vittime e diverse decine di feriti e che è stato rivendicato dal Jihad islamico. Fonti mediche hanno dichiarato che un missile israeliano ha colpito una casa a Beit Lahya, nel … Continua a leggere

Le Brigate al-Aqsa minacciano di rapire civili e militari israeliani se Forze di occupazione non rilasciano prigionieri palestinesi.

Le Brigate al-Aqsa, l’ala militare di Fatah, hanno denunciato le Forze di occupazione israeliane per la detenzione di prigionieri palestinesi e hanno affermato che Israele dovrà accettare le conseguenze del loro mancato rilascio.  Le Brigate hanno minacciato di rapire soldati e civili israeliani dentro e fuori la Palestina se non verranno liberati i prigionieri. Hanno anche condannato il silenzio internazionale … Continua a leggere

Irruzione delle Forze di occupazione israeliane nel campo profughi.

Le Forze israeliane hanno assaltato il campo profughi di Jenin dopo essere entrati nella città e averla circondata. Testimoni locali hanno raccontato che ieri sera i militari hanno requisito sei abitazioni e le hanno trasformate in caserme. Oggi hanno effettuato irruzioni di casa in casa alla caccia di ricercati. Sono scoppiati duri scontri con la popolazione. I soldati israeliani hanno usato … Continua a leggere

Forti esplosioni davanti a un ristorante. Forse si tratta di una kamikaze.

  Fonti israeliane hanno dichiarato che 6 persone sono state uccise e 35 ferite a seguito di una fortissima esplosione, non ancora rivendicata. I mezzi di informazione israeliani hanno reso noto che l’esplosione è avvenuta davanti a un ristorante in cui in passato aveva già avuto luogo un attacco kamikaze.  Fonti mediche hanno affermato che la condizione di alcuni feriti è precaria, e che … Continua a leggere

Le Brigate al-Quds hanno rivendicato la responsabilità dell'attentato kamikaze di Tel Aviv. L'attentatore è un ragazzo.

Un esponente del comando delle Brigate al-Quds, l’ala militare del Jihad islamico, ha reso noto che Samy Mohammad Hamad, di 20 anni, della città di Jenin, ha eseguito l’operazione kamikaze alla stazione degli autobus di Tel Aviv, che ha ucciso 8 israeliani e ne ha feriti oltre 50. L’ala armata ha dichiarato che l’attacco è una rappresaglia alle continue uccisioni … Continua a leggere

Tre palestinesi sono stati feriti dalle forze militari israeliane nel distretto di Qisariah.

Fonti mediche hanno reso noto che Islam Qitishat, 18, è stato colpito al collo dai militari israeliani che hanno eretto una postazione a Basel Bishara. Qitishat versa in gravi condizioni. Basel Fakhuri, 16 anni, è stato colpito a una gamba e Basil al-Bwibli, 15, al piede destro. Testimoni oculari hanno affermato che i soldati israeliani hanno requisito alcune case nel distretto di Qisariahe … Continua a leggere

Lancio di missili delle Brigate al-Quds e Nasser Salah ad-Din contro Asqalan.

Le Brigate al-Quds, l’ala  militare del Jihad islamico, e le Brigate Nasser Salah ad-Din, l’ala militare dei Comitati di Resistenza popolare, questa mattina presto hanno rivendicato il lancio di due missili artigianali contro Asqalan. In una dichiarazione, le Brigate hanno affermato che il bombardamento aveva l’obiettivo di commemorare il Giorno dei Prigionieri palestinesi e di confermare il proseguimento della resistenza … Continua a leggere

Sit-in della Società per i prigionieri palestinesi e dei familiari dei carcerati di fonte al quartier generale della Croce Rossa.

Questa mattina la Società per i prigionieri palestinesi e i loro familiari hanno organizzato un sit-in davanti al quartier generale della Croce Rossa,nel governatorato di Qalqiliya. Le mamme dei prigionieri hanno descritto ai rappresentanti della Croce Rossa il disagio e i problemi in cui si trovano a vivere i loro figli dentro le prigioni israeliane, e le difficoltà nell’ottenere i permessi per … Continua a leggere