Archivio Categoria: News

L'analisi della cronaca palestinese delle ultime settimane.

Dalla Lista_di_Geopolitica@yahoogroups.com Sent: Friday, May 19, 2006 3:11 AMSubject: [Geopolitica] Quei morti "dimenticati". All’inizio della scorsa settimana si è seriamente sfiorata la guerra civile in Palestina, con scontri a fuoco che hanno visto contrapposti membri della sicurezza preventiva di Fatah (comandata di fatto dal sempiterno Mohammed Dahlan) da una parte e attivisti diHamas e dei Comitati di Resistenza Popolare dall’altra.Il … Continua a leggere

Nuovo raid su Nablus: ferite 5 persone.

Questa mattina, le truppe di occupazione israeliane hanno ferito un uomo di 70 anni e quattro giovani tra i 16 e i 20, durante un’incursione su Nablus. I militari hanno sparato alla cieca contro le abitazioni palestinesi.Nella città di Tobas, questa notte i veicoli militari israeliani hanno pattugliato le strade scontrandosi con giovani che cercavano di colpirli con sassi, e a cui … Continua a leggere

Un morto e dieci feriti nell'esplosione al quartier generale dell'intelligence palestinese.

La guardia del corpo di Tariq Abu Rajab, direttore dell’Intelligence palestinese è stata uccisa e almeno altre dieci persone sono state ferite durante un’esplosione all’interno del Quartier generale. E’ stata aperta un’inchiesta per verificare le cause dello scoppio. Tuttavia, nelle strade della West Bank e di Gaza sono state dislocate numerose pattuglie di poliziotti appartenenti all’intelligence palestinese a seguito di … Continua a leggere

Brigate della resistenza popolare palestinese continuano lancio di missili artigianali contro obiettivi israeliani.

Brigate della resistenza palestinese hanno sparato alcuni razzi artigianali contro obiettivi militari israeliani come rappresaglia per le continue aggressioni.Le Brigate Salahuddin, ala armata dei Comitati di resistenza popolarre, giovedì notte hanno sparato tre missili Nasser-2 contro una postazione israeliana a Kerem Shalom, a sud della Striscia, come rappresaglia per l’uccisione di sei mujahidin, avvenuta a Kabatiya qualche giorno prima.

Incursione dei militari israliani: 5 arrestati e un ferito.

Ieri sera, un giovane palestinese è stato ferito e cinque altri arrestati durante un’incursione delle forze di occupazione israeliane nel villaggio di Anza, a sud di Jenin.Fonti locali hanno riferito che truppe israeliane appoggiate da carrarmati hanno assaltato il villaggio coprendosi con un’intensa sparatoria diretta ai quartieri residenziali. Il raid ha portato all’arresto di cinque cittadini – quattro dei quali del villaggio … Continua a leggere

Irruzione delle forze di occupazione israeliane in un campo profughi. Un'abitazione evacuata e trasformata in postazione militare.

 All’alba di questa mattina, le forze di occupazione israeliane hanno fatto irruzione nel campo profughi di Tulkarem sparando alla cieca e lanciando bombe sonore contro membri della resistenza palestinese. Ne è subito nato uno scontro armato. I resistenti hanno lanciato un congegno esplosivo contro una jeep militare ma non ci sono stati feriti. Secondo testimoni oculari, i soldati israeliani hanno assaltato parecchie case, trasformandone una … Continua a leggere

"La pronunciabile fame". Dal Manifesto.

da www.ilmanifesto.it del 18 maggio. La pronunciabile famedi Ali Rashid Non scivolo nel mercato delle opinioni manipolate, e non partecipo né ora, né domani a questa passione artefatta.Ma in Palestina la fame c’è, eccome,modulare, pure come la sete. Io devo ricordare. Il popolo della memoriami vuole incapace di ricordare. Un giorno, dopo tanto silenzio, le vittime parleranno. La Palestina racconterà tutto … Continua a leggere

Abu Mazen ordina a Hamas: «Via le milizie da Gaza».

da www.ilmanifesto.it del 19 maggio Il presidente palestinese Abu Mazen ha ordinato al governo guidato da Hamas di ritirare la sue nuove forze schierate mercoledì nonostante il suo veto. «E’ una situazione molto preoccupante», ha commentato l’ex negoziatore capo Saeb Erekat. «Il presidente ha ordinato l’immediato schieramento dei servizi di sicurezza regolari. Spero che le altre forze se ne andranno, … Continua a leggere