Archivio Categoria: News

Irruzione dei militari israeliani nel campo profughi di Balata.

Questa mattina presto, un vasto spiegamento di forze israeliane ha fatto irruzione nel campo profughi di Balata, a est di Nablus, e ha arrestato 4 palestinesi:  Mohammad e Ahmad Mahmoud Al-Asmar, 22 e 23 anni, Dia’a Dari, 24, e Hamzah Noman, 22. Fonti di informazione locale hanno raccontato che gli uomini della resistenza palestinese hanno fatto esplodere una bomba al passaggio di … Continua a leggere

Le truppe di occupazione israeliana invadono il centro medico di Beit Sahur.

  Questa mattina le forze di occupazione israeliana hanno attaccato il centro medico di Beit Sahur, noto come “Clinica cattolico-romana”, danneggiandone gli interni.   Il dott. Rauf Azer, direttore del centro, ha raccontato che un grande spiegamento di forze israeliane, formate da 11 carrarmati, ha circondato la palazzina che è situata nella zona del mercato popolare e, prima che il guardiano notturno … Continua a leggere

Le forze di occupazione hanno attaccato la città e i dintorni e arrestato tre palestinesi.

  Questa mattina le forze di occupazione hanno arrestato tre cittadini nel villaggio di Azun e nella città di Qalqiliya. Testimoni oculari hanno riferito che i militari israelinai hanno attaccato la città di Qalqiliya all’alba e hanno perquisito numerose abitazioni danneggiandone gli interni – tra queste, la casa di Isam Ibrahim Oaida, 19 anni, che è stato arrestato e portato in … Continua a leggere

Statistica aggressioni israeliane nel mese di aprile: 36 morti e centinaia di feriti.

Dal nostro corrispondente da Gaza – agenzia giornalistica Al-Watan. A Gaza e in Cisgiordania, nel mese di aprile, le forze di occupazione israeliane hanno ucciso 36 palestinesi, di cui 3 bambini. Più di trecento sono i cittadini palestinesi arrestati.  L’indagine è basata su fonti ufficiali palestinesi.  Il rapporto, pubblicato ieri, sottolinea come la maggior parte delle 36 vittime è stata uccisa durante operazioni … Continua a leggere

Ancora un'altra giornata di ordinaria brutalità israeliana.

Mentre Usa e Unione Europea rimangono fermi nella loro coraggiosa decisione di affamare gli affamati, di rendere ingiustizia a chi nell’ingiustizia vive da sessant’anni (l’elenco delle Beatitudini evangeliche rovesciate potrebbe continuare a lungo), insomma, di colpire i più deboli, Israele oggi ha superato se stessa (se mai fosse possibile) in soprusi e violenze di ogni ordine e grado: una partoriente prigioniera (amministrativa, dunque senza imputazione … Continua a leggere

Un altro caso di disumano trattamento dei prigionieri palestinesi nelle carceri israeliane: una giovane donna, in detenzione amministrativa, partorisce con manette ai polsi e ai piedi.

Da Palestine.info.co.uk Una giovane detenuta palestinese, Samar Subaih, ieri ha dato alla luce il suo primogenito dentro il carcere. E’ entrata in sala operatoria – dove l’aspettava il taglio cesareo, con le manette ai polsi e alle caviglie. Le autorità carcerarie non hanno permesso né a suo marito, che sta scontando come lei svariati mesi di carcere amministrativo senza imputazione o condanna … Continua a leggere

Assalto israeliano nelle case. Dieci arresti.

Questa mattina, uno spiegamento di truppe israeliane con veicoli corazzati ha assaltato la città di Burkeen, vicino a Jenin, facendo largo uso di cannoni e armi da fuoco. I militari hanno fatto irruzione in parecchie abitazioni e hanno arrestato dieci persone. Fonti locali palestinesi hanno raccontato che le forze di occupazione hanno attaccato e rovinato numerose abitazioni, e hanno poi chiuso le … Continua a leggere