Archivio Categoria: News

Assalti e arresti nell'area di Tulkarem.

Durante un nuovo assalto alla città, ieri notte e questa mattina all’alba, le forze di occupazione israeliane hanno arrestato 8 cittadini. Da fonti militari  si apprende che truppe israeliane hanno invaso le vie e i quartieri, sono entrati nella stazione della polizia municipale e hanno arrestato il sergente Mazhar Ahmad Abu Kharis, di 27 anni, e Sharif al-Hamshari, che si trovava nella propria … Continua a leggere

Laburisti andranno al governo con Israel Beitenu.

Dal nostro corrispondente.   Nonostante le promesse dei laburisti che non avrebbero mai formato un governo con Israel Beitenu, è quasi sicuro che sarà proprio il leader di quest’ultimo, Lieberman, a diventare ministro nel prossimo governo israeliano, e il segretario dei laburisti, Amir Beretz, ministro della Sicurezza perché Kadima ha insistito nel tenere per sé il ministero del Tesoro. Il … Continua a leggere

Ministro palestinese trattenuto per ore a un checkpoint israeliano.

Le truppe di occupazione israeliane di stanza al checkpoint a nord di Gerusalemme hanno trattenuto per ore il ministro palestinese per gli Affari di Gerusalemme, Khaled Abu Arafa. I militari hanno ordinato al ministro, in modo provocatorio, di uscire dall’auto, cosa che lui ha rifiutato di fare, e loro lo hanno trattenuto diverse ore prima di lasciarlo andare.  Abu Arafa e altri deputati di Hamas del distretto … Continua a leggere

Feriti 4 palestinesi e un soldato israeliano, arrestati 6 civili in un attacco alla città.

Dal nostro corrispondente. Sono stati feriti 4 civili durante gli scontri con le forze di occupazione israeliane che, all’alba, hanno bombardato la città. L’operazione militare è durata diverse ore, e sono stati arrestati sei ragazzi. Durante gli scontri fra le forze di occupazione e la resistenza palestinese, è stato colpito un soldato isrealiano. Sono state lanciate due bombe contro i … Continua a leggere

Carta di identità negata alle donne russe, mogli di cittadini palestinesi.

Dal nostro corrispondente. Il ministro degli Esteri palestinese, Mahmoud Al-Zahar, ha inviato una lettera al suo  partner russo, sottolineando le buone relazioni tra i due paesi e riconoscendo la solidarietà russa nei confronti del popolo palestinese e del suo diritto a vivere in uno stato indipendente con capitale Gerusalemme. Al- Zahar ha poi menzionato il problema delle cittadine russe sposate … Continua a leggere

Le Brigate dei Martiri di al-Aqsa colpiscono colonie di Kafr Azza e Kysufim e pista di atterraggio israeliana.

Dal nostro corrispondente. Le Brigate Martiri di al-Aqsa, l’ala militare di Fatah, hanno rivendicato la responsabilità del lancio di sei missili "modello Aqsa 2" su Kafr Azza, Kysyfim, e sulla pista di atterraggio militare israeliana a est di Khan Yunis. In un comunicato arrivato in redazione, le Brigate hanno dichiarato che il bombordamento è una risposta alle continue violenze delle forze di occupazione in Cisgiordania e nella … Continua a leggere

Fallito tentativo di sequestro di due stranieri.

A  Khan Younis la polizia palestinese ha sventato un tentativo di sequestro di due stranieri da parte di individui non identificati. I due forestieri avevano attirato l’attenzione dei poliziotti urlando.

Casse vuote per il ministero del Tesoro palestinese.

 Durante la prima seduta del governo palestinese, in collegamento tramite video conferenza fra Gaza e Ramallah, il Primo Ministro Haniyah ha dichiarato che il ministero del Tesoro ha ricevuto in eredità dalla precedente amministrazione casse statali completamente vuote, oltre a un debito enorme. Ha aggiunto che l’attuale governo si assumerà la totale responsabilità nei confronti dei dipendenti, dei parenti delle vittime e dei prigionieri. … Continua a leggere

Fuoco israeliano su centri abitati.

Dal nostro corrispondente. Le forze di occupazione israeliane hanno aperto il fuoco contro centri abitati a est e a sud della Striscia di Gaza, danneggiando parecchie case. Un palestinese, Kamal Adwan, è stato ucciso e altri sei feriti da un missile lanciato da un carrarmato israeliano a nord di Bait Lahia.  L’artiglieria israeliana ha sparato oltre 20 missili in direzione di aree residenziali. … Continua a leggere