Archivio Categoria: News

Incursioni israeliane in Cisgiordania e scontri con giovani locali

Incursioni israeliane in Cisgiordania e scontri con giovani locali

PIC e Quds Press. Mercoledì sono scoppiati violenti scontri tra giovani palestinesi e le forze di occupazione israeliane (IOF) nel distretto di al-Issawiya, a Gerusalemme est, e in altre aree della Cisgiordania. Secondo fonti locali a Gerusalemme, le forze israeliane hanno preso d’assalto al-Issawiya e hanno sparato granate stordenti e lacrimogene contro giovani locali, che hanno risposto lanciando bombe incendiarie … Continua a leggere

ONU: Demolizioni israeliane di case palestinesi a Humsa aumentano il rischio di uno sfollamento forzato

ONU: Demolizioni israeliane di case palestinesi a Humsa aumentano il rischio di uno sfollamento forzato

Cisgiordania occupata – MEMO. Il coordinatore umanitario per i territori palestinesi occupati, Lynn Hastings, ha affermato martedì che la demolizione israeliana di case palestinesi in Humsa “solleva un rischio reale di sfollamento forzato”. In una nota, Hastings ha dichiarato: “Ho visitato la comunità di Humsa – al Baqai’a che si trova […] nel nord della Cisgiordania… Le case e gli … Continua a leggere

Israele dona vaccini a paesi che hanno riconosciuto Gerusalemme come sua capitale

Israele dona vaccini a paesi che hanno riconosciuto Gerusalemme come sua capitale

Cisgiordania occupata – MEMO. Israele invierà vaccini contro il Sars-CoV-2 alla Cisgiordania occupata e a diversi paesi che hanno migliorato le loro relazioni con lo stato d’occupazione, secondo quanto riferito da Haaretz. Non si sa quante dosi del vaccino Tel Aviv intende distribuire, ma i destinatari dovrebbero essere Repubblica Ceca, Ungheria, Guatemala e Honduras, la Cisgiordania occupata ed un altro … Continua a leggere

Scoprire il monastero di San Saba, in Palestina

Scoprire il monastero di San Saba, in Palestina

MEMO. Di Jehan Alfarra. Il Monastero di Mar Saba, situato a metà strada tra Gerusalemme e il Mar Morto, è il più antico monastero della Terra Santa e uno dei più antichi monasteri abitati ininterrottamente nel mondo. Nonostante l’ombra oscura dell’occupazione israeliana della Palestina in corso, il luogo di nascita di Gesù continua ad attirare milioni di turisti che ogni … Continua a leggere

L’IOA occupa e distrugge ampi appezzamenti di terra palestinese ad Abu Dis

L’IOA occupa e distrugge ampi appezzamenti di terra palestinese ad Abu Dis

Gerusalemme/al-Quds-PIC e Quds Press. L’autorità di occupazione israeliana (IOA) martedì ha sequestrato e distrutto con i bulldozer vasti appezzamenti di terra di proprietà palestinese nella città di Abu Dis, a sud-est di Gerusalemme. Bassam Bahar, capo del comitato per la difesa della terra di Abu Dis, ha affermato che l’attività di bulldozer israeliana è avvenuta nella zona orientale della città … Continua a leggere

Unione marocchina rifiuta legami d’istruzione con Israele

Unione marocchina rifiuta legami d’istruzione con Israele

Rabat – MEMO. Lunedì, la Federazione nazionale dell’istruzione marocchina ha rifiutato la normalizzazione educativa e culturale con Israele, a seguito dei recenti annunci di Rabat e Tel Aviv di mettere in atto programmi di scambio. In una lettera al ministro dell’Istruzione Saaid Amzazi, la Federazione nazionale dell’istruzione ha chiesto “la fine di ogni legame educativo e culturale con Israele”, mettendo … Continua a leggere

Macchie di petrolio raggiungono la costa del Libano

Macchie di petrolio raggiungono la costa del Libano

Libano – MEMO. Lunedì, il primo ministro libanese Hassan Diab ha affermato che il suo governo stava investigando su una perdita di petrolio che potrebbe aver avuto origine da una nave che passava vicino alla costa israeliana. La macchia ha ora raggiunto le coste meridionali del Libano, secondo quanto affermato da Reuters. Domenica, funzionari israeliani hanno affermato che stavano cercando … Continua a leggere

Premier palestinese esorta Hamas a rilasciare 83 prigionieri politici a Gaza

Premier palestinese esorta Hamas a rilasciare 83 prigionieri politici a Gaza

Gerusalemme – MEMO. Lunedì, il primo ministro palestinese Muhammad Shtayyeh ha esortato Hamas a rilasciare gli 83 prigionieri politici detenuti dal movimento nella Striscia di Gaza, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa Anadolu. “In ottemperanza al decreto presidenziale emesso da Sua Eccellenza, il Presidente Mahmoud Abbas, per rafforzare le libertà pubbliche, chiediamo il rilascio di tutti i detenuti politici nella … Continua a leggere

Israele: l’elezione del nuovo procuratore della CPI solleva interrogativi sull’inchiesta per crimini di guerra

Israele: l’elezione del nuovo procuratore della CPI solleva interrogativi sull’inchiesta per crimini di guerra

Middle East Eye. Di Alex MacDonald. Dirigenti israeliani hanno accolto con favore la nomina del britannico Karim Khan al vertice dell’istituzione. Questo articolo è stato modificato il 18 febbraio 2021 per eliminare una frase che affermava erroneamente che l’avvocato irlandese Fergal Gaynor compariva tra i firmatari di una lettera pubblicata su Irish Times nel 2009 che chiedeva l’espulsione dell’ambasciatore israeliano … Continua a leggere

Emerge l’opposizione alla politica del Fondo nazionale ebraico sulle attività di insediamento coloniale

Emerge l’opposizione alla politica del Fondo nazionale ebraico sulle attività di insediamento coloniale

MEMO. Il movimento “Ebraismo Progressista” negli Stati Uniti ha espresso la propria contrarietà al cambiamento nella politica del Fondo nazionale ebraico che ha intenzione di avanzare un finanziamento per l’acquisto di terreni nella Cisgiordania occupata. Il movimento teme che questo passo possa danneggiare lo stato sionista e le sue relazioni con l’amministrazione Biden a Washington, che ha riserve sugli insediamenti … Continua a leggere