Archivio Categoria: Prigionieri palestinesi

Il Centro studi sui prigionieri: 'La campagna condotta dalla famiglia di Shalit è scorretta e ingiusta di fronte le migliaia di detenuti palestinesi'

Gaza – Pal-Info, Women for Palestine. Il Centro studi sui prigionieri 'al-Ahrar' (Liberi) pone l'attenzione sulla campagna della famiglia del soldato israeliano, Gilad Shalit, sequestrato nel 2006 dalla resistenza palestinese nella Striscia di Gaza.  I familiari di Shalit hanno innescato una campagna a livello internazionale per la liberazione del figlio e di pressione sul governo israeliano.  Il Centro richiama famiglie dei … Continua a leggere

Le forze d'occupazione arrestano sei palestinesi in Cisgiordania

Ramallah – Infopal. All'alba di quest'oggi, 12 luglio, le forze d'occupazione israeliane hanno lanciato una serie di perquisizioni ed arresti nelle province di al-Khalil (Hebron) e Jenin. Nella prima, è stato arrestato Muhnid Farukh, di 24 anni, della cittadina di Sa'ir. Nella seconda, invece, molte case palestinesi sono state teatro di perquisizioni, ad esempio a Qabatiyyeh, dove sono stati arrestati … Continua a leggere

Nessun diritto alla salute per i detenuti palestinesi: il prigioniero Khalil Musa gravemente malato

Gaza – Pal-Info. Israele vieta alla Commissione medica di visitare il prigioniero palestinese Khalil Musa, di Jenin. L'ospedale del carcere di Ramle intanto continua a ricevere prigionieri palestinesi, e nella struttura aumentano i casi di negligenza medica. Musa sta scontando 20 anni carcere Ramle e, sebbene sia stato ricoverato presso l'ospedale del carcere, le sue condizioni sono molto gravi perché … Continua a leggere

La spada di Damocle delle 'detenzioni amministrative'

Ramallah – Pal-Info. Ra'fat Hamduna, direttore del Centro Studi sui prigionieri, torna a parlare delle misure amministrative adottate da Israele per estendere le detenzioni dei detenuti palestinesi strumentalizzando l'espediente del “combattente illegale”. “Si tratta di una violazione della legge internazionale e delle convenzioni sui diritti umani”, afferma Hamduna, che prosegue nella sua spiegazione: “L'estensione va dai quattro ai sei mesi … Continua a leggere

Israele estende, per la decima volta, la detenzione di un avvocato palestinese

Ramallah – Infopal. Le autorità d'occupazione israeliane hanno deciso di estendere la detenzione di un giovane avvocato palestinese, la dott.ssa Shirin Tariq al-'Essawi, di 29 anni, proveniente da Gerusalemme est. Si tratta della decima estensione di questo tipo per Shirin, per la quale, in primo giudizio, la richiesta di rilascio su cauzione era stata respinta. La al-'Essawi è una personalità … Continua a leggere

Israele: rinnovato per la sesta volta l'ordine di arresto per un leader palestinese

Jenin – Infopal. Il centro “al-Amal” (La Speranza) per gli studi sui prigionieri ha condannato la sesta estensione consecutiva dell'arresto amministrativo nei confronti del leader del movimento del Jihad islamico, shaykh Bassam as-Sa'adi. Il periodo di custodia, questa volta, è stato prolungato di quattro mesi. Come riferisce “al-Amal”, la decisione d'Israele è giunta proprio un giorno prima del previsto rilascio … Continua a leggere

'Palestinese del '48' in carcere da 25 anni

Ramallah – Pal-Info. 'Abd en-Naser Farwana, un ricercatore specializzato nelle questioni dei prigionieri palestiensi, riferisce che Ahmad 'Ali Husayn Abu Jaber (50 anni, di Kafr Qasim, sposato con tre figli), è entrato nel venticinquesimo anno di detenzione nelle carceri israeliane. Egli è al nono posto nella triste classifica dei palestinesi del '48 [i c.d. “arabi di Isreele”, ndr] che da … Continua a leggere

Attacchi israeliani contro detenuti e prigionieri palestinesi: 'più frequenti ed intensi'

Ramallah – Pal-Info. Il Centro palestinese per lo studio dei diritti umani torna a parlare delle aggressioni contro detenuti e prigionieri palestinesi. “Gli attacchi sono aumentati, quanto a frequenza ed intensità”. In una comunicazione pervenuta a mezzo stampa, Fu'ad al-Khafesh racconta di assistere ogni giorno alla violenza di soldati ed autorità carcerarie israeliani.  Si riportano aggressioni, maltrattamenti e abusi, isolamenti … Continua a leggere

Arresti di sostenitori di Hamas in Cisgiordania, tra cui due fratelli di un 'ricercato speciale'

Ramallah – Infopal. Hamas accusa l'Anp di aver arrestato cinque suoi sostenitori in Cisgiordania, tra cui uno degli “allontanati di Marj az-Zuhur”, lo shaykh Raghib Badr. “La campagna d'arresti interessa le province di Nablus, Jenin e al-Khalil (Hebron). Sono stati arrestati dall'Anp l'ex prigioniero Faris Jarrar, di al-Jadida, dopo che è era stato convocato per un interrogatorio: egli lavora come … Continua a leggere

Nablus: arrestati otto membri di Hamas

Imemc e agenzie. Il movimento di resistenza islamica Hamas ha riportato oggi che le forze di sicurezza del presidente Mahmud Abbas hanno arrestato otto membri e sostenitori del movimento a Nablus, nel nord della Cisgiordania. Un portavoce di Hamas ha specificato che tra le persone fermate vi sono Suleiman Aref Nasasra, Suleiman Hanani, l'ex detenuto Suheib Abu Heit e Johar … Continua a leggere