Archivio Categoria: Prigionieri palestinesi

Violenze contro i prigionieri palestinesi a Megiddo e Shatta.

Violenze contro i prigionieri palestinesi a Megiddo e Shatta.

 Gaza – Infopal. Violenze contro i palestinesi rinchiusi nelle prigioni di Megiddo e Shatta. E’ la denuncia contenuta in due lettere di detenuti palestinesi ricevute ieri da Thaer Abu Baker, attivista per la difesa dei diritti dei carcerati. La settimana scorsa, spiegano i prigioneri, i soldati dell’esercito di occupazione israeliana hanno invaso il reparto 9 del centro di detenzione di Magiddo. Durante le … Continua a leggere

Visita in prigione ai giovani lanciatori di pietre.

Da www.unita.it Una delegazione di giuristi nelle carceri minorili di Israele, dove i ragazzi dei Territori sono maggiorenni per legge a 16 anni Visita in prigione ai giovani lanciatori di pietre Dario Rossi* Dall’inizio della seconda Intifada nel Settembre 2000, sono stati arrestati più di 7000 minori ed attualmente ve ne sono oltre 300 tuttora detenuti nelle carceri israeliane. Uno … Continua a leggere

Prigionieri palestinesi e giustizia israeliana: Striscia di Gaza, a maggio 475 palestinesi arrestati.

Prigionieri palestinesi e giustizia israeliana: Striscia di Gaza, a maggio 475 palestinesi arrestati.

Prigionieri palestinesi e giustizia israeliana. Gaza – Infopal. Un report del ministero degli Affari dei Prigionieri della Striscia di Gaza ha reso noto che, durante il mese di maggio, le autorità di occupazione israeliane hanno sequestrato più 475 cittadini; inoltre, giornalisti e sostenitori stranieri, pescatori in più di 125 incursioni. Questa cifra va ad aggiungersi agli 11.700 prigionieri già presenti nelle … Continua a leggere

Noura al-Hashlamoun, Madre Coraggio, ha rifiutato la deportazione in Giordania.

Noura al-Hashlamoun, Madre Coraggio, ha rifiutato la deportazione in Giordania.

Hebron – Infopal. E’ una Madre Coraggio mediorientale, dei nostri tempi, che lotta contro le mostruosità del sistema giudiziario israeliano. Rapita due anni fa dalla forze di occupazione, sta subendo il carcere amministrativo, una forma di abuso e di tortura psicologica imposta contro un numero crescente di cittadini palestinesi, contro i quali non esistono imputazioni. E’ la signora Noura al-Hashlamoun, … Continua a leggere

Madre di sei figli, in detenzione amministrativa costretta a scegliere tra esilio e carcere senza fine.

Le autorità israeliane hanno costretto una prigioniera palestinese, Nora al-Hashlamoun, a scegliere tra due tragedie: esilio o detenzione senza fine. Il Jihad islamico ha indetto una campagna di solidarietà con al-Hashlamoun dopo la decisione israeliana di esiliarla in Giordania. La donna è madre di 6 figli e anche il marito è tenuto prigioniero in detenzione amministrativa senza imputazioni e senza … Continua a leggere

La disumana condizione dei palestinesi nelle prigioni israeliane: le malattie usate come tortura.

La disumana condizione dei palestinesi nelle prigioni israeliane: le malattie usate come tortura.

Gaza – Mohammad Habib -Infopal. Tra le mura e il buio delle prigioni israeliane e l’ingiustizia dei carcerieri, il detenuto Amjad Abu Khaled si è ritrovato malato e senza cure mediche. Dalle autorità carcerarie gli viene somministrata una medicina che chiamano “magica", ma la sua salute continua a peggiorare pericolosamente. Il medico gli dice che se smette di prenderla morirà. … Continua a leggere

Prigionieri palestinesi: sono 2.700 gli arrestati nel 2008. Cresce la detenzione amministrativa.

Prigionieri palestinesi: sono 2.700 gli arrestati nel 2008. Cresce la detenzione amministrativa.

Gaza – Infopal. Sono oltre 2.700 i palestinesi arrestati quest’anno dalle forze israeliane. La maggior parte dei sequestri è avvenuta in Cisgiordania. Ne ha dato conferma oggi il ministero per i Prigionieri del governo Hamas, nella Striscia di Gaza. Il rapporto stilato dal ministero evidenzia come tra gli arrestati ci siano 255 minorenni e 14 donne, oltre a anziani, malati, leader di movimenti … Continua a leggere

Virus contagioso si sta diffondendo tra i prigionieri palestinesi nel carcere israeliano di Ramleh.

Virus contagioso si sta diffondendo tra i prigionieri palestinesi nel carcere israeliano di Ramleh.

  Ramallah – Infopal Uno strano e temibile virus si sarebbe diffuso tra i prigionieri di Hamas rinchiusi nel carcere israeliano di ar-Ramleh. I detenuti, allarmati, hanno invitato le associazioni sanitarie, le organizzazioni internazionali e "Medici senza frontiera", a far visita alla prigione. In una lettera uscita dal centro di detenzione nel deserto del Negev, i prigionieri affermano che “i … Continua a leggere

Appello al Parlamento: 'Giustizia per i prigionieri palestinesi'.

Care tutte e tutti,   ieri, 17 aprile, è stata la Giornata per i prigionieri politici palestinesi. Al Parlamento Europeo abbiamo lanciato un appello per la liberazione di Marwan Barghouti: lo trovate di seguito (in italiano, inglese e francese con lista dei primi firmatari) insieme ad un mio articolo sui prigionieri politici palestinesi pubblicato oggi su Liberazione.   Un abbraccio, … Continua a leggere

In occasione della Giornata dei Prigionieri.

Riceviamo da Islam-online e pubblichiamo. Israele detiene nelle carceri israeliane 8.500 palestinesi, 5.000 dei quali scontano condanne inflitte dai tribunali militari; più di 800 sono in detenzione amministrativa, detenuti senza accusa nè processo dietro ordine del comando militare e il restante numero sono detenuti in attesa di processo presso i tribunali militari. 300 di questi sono minori di 18 anni.   … Continua a leggere