Archivio Categoria: Prigionieri palestinesi

Maher al-Akhras: dopo 85 giorni di sciopero della fame, i danni agli organi potrebbero essere permanenti

Maher al-Akhras: dopo 85 giorni di sciopero della fame, i danni agli organi potrebbero essere permanenti

Tel Aviv-WAFA. L’organizzazione Physicians for Human Right Israel fa sapere, in un comunicato stampa, che il palestinese Maher al-Akhras, in detenzione amministrativa presso lo stato di Israele, potrebbe subire danni permanenti agli organi vitali se non dovesse cessare immediatamente lo sciopero della fame. L’uomo, infatti, sta ormai digiunando da 85 giorni per protestare contro il suo arresto senza alcuna accusa. … Continua a leggere

Organizzazioni per i diritti umani chiedono rilascio immediato di Maher al-Akhras

Organizzazioni per i diritti umani chiedono rilascio immediato di Maher al-Akhras

Palestine Chronicle. Maher al-Akhras, nel suo 86esimo giorno di sciopero della fame, è a rischio di morte, secondo quanto affermato martedì da quattro organizzazioni per i diritti umani palestinesi ed israeliane, le quali hanno chiesto il suo rilascio immediato. Un medico volontario di Physicians for Human Rights Israel (PHRI) ha visitato al-Akhras venerdì e ha notato che, in alcuni momenti, … Continua a leggere

Morire in solitudine: quando abbiamo smesso di interessarci ai prigionieri palestinesi

Morire in solitudine: quando abbiamo smesso di interessarci ai prigionieri palestinesi

Palestine Chronicle. Di Ramzy Baroud. “A nessuno importa dei prigionieri”. Negli ultimi anni ho sentito pronunciare questa frase innumerevoli volte dai detenuti palestinesi liberati e dalle loro famiglie. In ogni intervista in cui affronto questo delicato tema, mi viene ripetuto continuamente che, in realtà, “non interessa a nessuno” delle sorti dei prigionieri palestinesi. Ma è veramente così? I prigionieri palestinesi … Continua a leggere

L’IPS trasferisce in isolamento 60 prigionieri in sciopero della fame

L’IPS trasferisce in isolamento 60 prigionieri in sciopero della fame

PIC. Il servizio carcerario israeliano (IPS) ha trasferito 60 prigionieri in sciopero della fame, membri del Fronte popolare per la liberazione della Palestina (FPLP), in celle di isolamento in diverse carceri. I prigionieri del FPLP avevano iniziato uno sciopero della fame a tempo indeterminato quattro giorni fa, a seguito del fallimento dei loro colloqui con i carcerieri israeliani sulla fine … Continua a leggere

Proteste tra i palestinesi di Gaza in solidarietà con prigionieri in sciopero della fame

Proteste tra i palestinesi di Gaza in solidarietà con prigionieri in sciopero della fame

Palestine Chronicle. Martedì, un gruppo di palestinesi di Gaza ha organizzato una protesta davanti alla sede della Commissione Internazionale della Croce Rossa, in solidarietà con un prigioniero palestinese che ha iniziato lo sciopero della fame 80 giorni fa, per denunciare il suo stato di detenzione senza accusa e processo nelle carceri di Israele. Nel frattempo, i gruppi per i diritti … Continua a leggere

Decine di prigionieri palestinesi lanciano uno sciopero della fame in solidarietà con i compagni detenuti

Decine di prigionieri palestinesi lanciano uno sciopero della fame in solidarietà con i compagni detenuti

WAFA e Palestine Chronicle. Sessanta prigionieri palestinesi nelle carceri israeliane hanno lanciato, giovedì 15 ottobre, uno sciopero della fame a tempo indeterminato in solidarietà con tre dei loro compagni detenuti in isolamento. Il portavoce della Commissione per gli affari dei detenuti e degli ex detenuti, Hassan Abed-Rabbo, ha dichiarato che circa 60 prigionieri affiliati a Fatah e al Fronte popolare … Continua a leggere

Israele ha arrestato 341 palestinesi a settembre

Israele ha arrestato 341 palestinesi a settembre

Territori palestinesi occupata – MEMO. A settembre le forze israeliane hanno arrestato 341 palestinesi, tra cui 32 bambini e tre donne, secondo quanto rivelato mercoledì da gruppi locali per i diritti umani. Nel loro rapporto congiunto, l’Associazione Addameer per il supporto ed i diritti umani, la Commissione per i diritti dei detenuti ed ex-detenuti ed il Centro Wadi Hilweh di … Continua a leggere

“Il trattamento da parte di Israele dei prigionieri palestinesi rivela la sua crudeltà razzista”

“Il trattamento da parte di Israele dei prigionieri palestinesi rivela la sua crudeltà razzista”

MEMO. Di Ayman Abu Nahia. La repressione non è l’unico strumento utilizzato dai carcerieri in Israele: le prigioni stesse non sono adatte allo scopo. Tuttavia, ci sono innumerevoli metodi attraverso i quali gli israeliani abusano dei prigionieri palestinesi, come la tortura psicologica, la privazione di cibo e di cure mediche adeguate. E’ stata proprio quest’ultima mancanza a provocare la morte … Continua a leggere

Gruppi palestinesi e israeliani per i diritti umani esprimono preoccupazione per palestinese in sciopero della fame

Gruppi palestinesi e israeliani per i diritti umani esprimono preoccupazione per palestinese in sciopero della fame

Rehovot – MEMO. Martedì, gruppi palestinesi ed israeliani per i diritti umani hanno espresso preoccupazione per la condizione di un palestinese che 79 giorni fa ha iniziato uno sciopero della fame contro la sua detenzione amministrativa da parte di Israele. Maher al-Akhras, 49 anni, è ora in un ospedale israeliano con problemi cardiaci e convulsioni, oltre a entrare ed uscire … Continua a leggere

Forze israeliane aggrediscono detenuti palestinesi nel carcere di Eshel

Forze israeliane aggrediscono detenuti palestinesi nel carcere di Eshel

Ramallah – PIC. Martedì, le forze carcerarie israeliane hanno aggredito fisicamente i prigionieri palestinesi nella prigione di Eshel, a Beersheba. Secondo la Società per i prigionieri palestinesi, le forze carcerarie israeliane hanno invaso la sezione 10 del carcere, dove ci sono 20 prigionieri, li hanno legati e poi hanno iniziato a picchiarli duramente. Alcuni dei prigionieri in quella sezione soffrono … Continua a leggere