Archivio Categoria: Prigionieri palestinesi

Giornalisti nel mirino di Israele: Samah Dweik

Giornalisti nel mirino di Israele: Samah Dweik

Di Mohammad Hannoun. Nella foto, Samah Dweik, giornalista palestinese di 25 anni, imprigionata nelle carceri israeliane perché documentava le violazioni dei coloni ebrei estremisti che quotidianamente profanano la spianata della Moschea al-Aqsa scortati dalla polizia israeliana. Dal 10 aprile Samah è in carcere e subisce trattamenti disumani e continue umiliazioni.

Quattro prigionieri palestinesi in sciopero della fame contro la detenzione amministrativa

Quattro prigionieri palestinesi in sciopero della fame contro la detenzione amministrativa

Quds Press e Ma’an. La radio palestinese Sawt al-Asra ha riferito che quattro prigionieri palestinesi sono in sciopero della fame da settimane per protestare contro la loro detenzione amministrativa e contro le disumane condizioni di carcerazione. Sami Janazreh, 43 anni, del campo profughi di al-Fawwar, vicino a Hebron, è entrato nel suo 59° giorno di sciopero della fame. L’uomo soffre di patologie cardiache e … Continua a leggere

Liberata Dima, la bambina palestinese per 2 mesi prigioniera di Israele

Liberata Dima, la bambina palestinese per 2 mesi prigioniera di Israele

Domenica, le autorità israeliane hanno rilasciato Dima al-Wawi, 12 anni, dopo due mesi e mezzo passati in una prigione israeliane per un presunto tentativo di attacco contro un insediamento illegale israeliano. Dima è la prigioniera più giovane. Ai genitori è stato concesso il rilascio della figlie a fronte del pagamento di 8.000 shekel ($2.100). E’ stata liberata al check-point militare di … Continua a leggere

Rapporto: “L’esercito israeliano ha rapito e imprigionato un milione di palestinesi dal 1967”

Rapporto: “L’esercito israeliano ha rapito e imprigionato un milione di palestinesi dal 1967”

Imemc. Il Comitato dei Detenuti Palestinesi e l’Associazione dei Prigionieri Palestinesi (PPS) hanno riportato che i soldati israeliani hanno rapito circa un milione di Palestinesi, tra cui decine di migliaia di donne e bambini, dall’inizio dell’occupazione della Cisgiordania, della Striscia di Gaza e di Gerusalemme nel 1967. Due detenuti morirono nel 2015 dopo che fu negato loro l’accesso a cure mediche specialistiche. Nel … Continua a leggere

Lina Jarbouni, da 15 anni nelle carceri israeliane

Lina Jarbouni, da 15 anni nelle carceri israeliane

Gaza-PIC. La prigioniera palestinese Lina Jarbouni, 41 anni, è entrata nel suo 15esimo anno nelle carceri israeliane, secondo quanto ha affermato lunedì un gruppo locale per i diritti umani. Lina Jarbouni è stata arrestata il 18 aprile del 2002 ed è stata condannata a 17 anni di carcere, accusata di essere affiliata al movimento per il Jihad, secondo quanto evidenziato dall’istituzione … Continua a leggere

Pchr alla “comunità internazionale”: ponete fine alla sofferenza dei prigionieri palestinesi

Pchr alla “comunità internazionale”: ponete fine alla sofferenza dei prigionieri palestinesi

In occasione della Giornata del Prigioniero palestinese, il PCHR chiede alla comunità internazionale di porre fine alle sofferenze di migliaia di prigionieri. Il 17 aprile 2016 segna la ricorrenza della Giornata del Prigioniero palestinese che è stato interamente dedicato dal popolo palestinese, sia a livello locale che internazionale, al supporto  della causa dei prigionieri palestinesi rinchiusi nelle carceri israeliane. Fin dal 1979, … Continua a leggere

Carcere di Nafha: sciopero della fame e isolamento, una realtà palestinese

Carcere di  Nafha: sciopero della fame e isolamento, una realtà palestinese

Imemc. Ai detenuti palestinesi del carcere di Nafha non è stato permesso di partecipare alla preghiera di venerdì 15 aprile, dopo il violento attacco delle guardie carcerarie e delle forze speciali israeliane a diverse sezioni del carcere, mercoledì 13 aprile. Secondo fonti palestinesi, le unità armate israeliane mercoledì hanno fatto irruzione con gas lacrimogeni e spray al peperoncino nella sezione 14 … Continua a leggere

Inchiesta: 1700 detenuti palestinesi bisognosi di cure, inclusi 25 malati di cancro, imprigionati da Israele

Inchiesta: 1700 detenuti palestinesi bisognosi di cure, inclusi 25 malati di cancro, imprigionati da Israele

Imemc. L’UHRC (United Health Works Committee) nella Palestina occupata ha segnalato venerdì che Israele detiene 1700 prigionieri malati, inclusi 25 che soffrono di varie tipologie di cancro, e che necessitano urgentemente di cure mediche specializzate. La dichiarazione è arrivata in occasione del 17 aprile, Giornata dei Prigionieri Palestinesi, e rivela che le autorità israeliane non garantiscono ai detenuti i trattamenti medici … Continua a leggere

Tribunale israeliano prolunga detenzione di un ragazzino di 12 anni

Ma’an. Le autorità israeliane hanno deciso di confermare  la detenzione di un anno di un ragazzino palestinese di 12 anni, trattenuto da novembre con l’accusa di aver portato a termine insieme a suo cugino un attacco con un coltello. Ali Alqam venne arrestato il 10 novembre in una stazione della metropolitana nell’insediamento israeliano illegale di Pisgat Zeev dopo che lui e … Continua a leggere

HRW: la polizia israeliana commette abusi sui bambini detenuti

HRW:  la polizia israeliana commette abusi sui bambini detenuti

Human Right Watch. Palestina: la polizia israeliana commette abusi sui bambini detenuti. Con il raggiungimento del picco di arresti, le preoccupazioni aumentano. Gerusalemme – Le forze di sicurezza israeliane stanno commettendo abusi sui bambini palestinesi detenuti in Cisgiordania. Il numero di bambini arrestati dalle forze israeliane è più che raddoppiato dall’ottobre del 2015. Colloqui effettuati coi bambini che sono stati detenuti, … Continua a leggere