Archivio Categoria: Resistenza nonviolenta

Bil’in, la Corte suprema israeliana ordina il cambiamento del percorso del Muro dell’Apartheid: deve rimanere entro i territori israeliani.

Bil’in, la Corte suprema israeliana ordina il cambiamento del percorso del Muro dell’Apartheid: deve rimanere entro i territori israeliani.

  Cisgiordania – Infopal. Lunedì, 15 dicembre, la Corte suprema israeliana ha cassato i progetti con cui il governo di Tel Aviv intendeva costruire una parte del Muro dell’Apartheid in Cisgiordania, affermando che il suo percorso rappresenta “una grave violazione sui territori palestinesi”. La Corte ha ordinato al governo Olmert di cambiare il percorso del Muro che passa vicino alla … Continua a leggere

Manifestazione nonviolenta di Bil’in repressa duramente dai soldati israeliani: 3 feriti e decine di intossicati.

Manifestazione nonviolenta di Bil’in repressa duramente dai soldati israeliani: 3 feriti e decine di intossicati.

  Ramallah – Infopal. La manifestazione pacifista contro il Muro di Annessione, che, da anni a questa parte, si svolge ogni venerdì a Bil’in, è stata repressa con la violenza dall’esercito israeliano. Tre palestinesi sono rimasti feriti. Come consueto, alla protesta nonviolenta, organizzata dai cittadini, si sono uniti pacifisti internazionali e israeliani. I manifestanti hanno sventolato striscioni e bandiere, in … Continua a leggere

’21 giorni in carcere perché rifiutano di arruolarsi nell’esercito israeliano’.

Care tutte e tutti, Raz Bar David Varon, una giovane ragazza israeliana, è stata condannata a 21 giorni di prigione, per aver rifiutato di arruolarsi nell’esercito israeliano; Raz é la quinta obiettrice ad aver ricevuto una simile condanna negli ultimi tre mesi. E’ firmataria – insieme ad altre ragazze e ragazzi israeliani – di una dichiarazione collettiva, in cui si esprime il rifiuto … Continua a leggere

Fuoco dell’esercito israeliano contro pacifisti di Nil’in: 7 feriti. Tra i manifestanti, Luisa Morgantini.

Fuoco dell’esercito israeliano contro pacifisti di Nil’in: 7 feriti. Tra i manifestanti, Luisa Morgantini.

Ramallah – Infopal. Ieri, a Bil’in, nei pressi di Ramallah, 7 manifestanti – tra cui due pacifisti francesi – sono rimasti feriti dai soldati israeliani che hanno sparato contro il pacifico corteo settimanale di protesta contro il Muro di Annessione e gli insediamenti ebraici illegali. Testimoni oculari hanno raccontato che 5 palestinesi – tra cui il corrispondente del canale satellitare … Continua a leggere

Manifestazione nonviolenta di Bil’in: decine gli intossicati dai lacrimogeni israeliani.

Manifestazione nonviolenta di Bil’in: decine gli intossicati dai lacrimogeni israeliani.

Ramallah – Infopal. L’esercito israeliano attacca duramente la manifestazione di Bil’in. Decine i feriti e gli intossicati. Come ogni settimana, da anni a questa parte, i cittadini di Bil’in, in collaborazione con pacifìsti israeliani e internazionali, organizzano un corteo nonviolento contro il Muro di Annessione, la sottrazione di terre palestinesi, gli insediamenti e – in questo periodo – anche a sostegno … Continua a leggere

Manifestazione a Nil’in: 10 cittadini feriti e 10 arrestati.

Manifestazione a Nil’in: 10 cittadini feriti e 10 arrestati.

Ramallah – Infopal. Ieri, a Nil’in, durante una protesta contro il sequestro di terre palestinesi, 10 persone sono state ferite dall’esercito israeliano. Un gruppo di cittadini ha lanciato sassi contro i bulldozer in procinto di confiscare terreni palestinesi per costruire una discarica tossica. I militari hanno risposto lanciando lacrimogeni. Altri 10 giovani sono stati arrestati. Notizie correlate: 24-09-2008:"Manifestazione nonviolenta a Nil’in: … Continua a leggere

Nil’in, raid dell’esercito israeliano. Tre arresti.

Ramallah – Infopal. Ieri, l’esercito israeliano ha condotto un attacco contro la cittadina di Nil’in, nota per le sue manifestazioni nonviolente contro il Muro di Annessione. Durante l’invasione, due giovani e un minorenne sono stati arrestati: Ibrahim Mohammad Srour, 18 anni, Sa’id Atallah Amira, 20, Mu’min Abed Khawajah, 17. Ad altri tre è stato ingiunto di presentarsi in caserma. I militari hanno … Continua a leggere

Manifestazione nonviolenta a Nil’in: ferito il presidente del Comitato popolare contro il Muro.

Ramallah – Infopal. L’International Solidarity Movement ha comunicato che ieri, a Nil’in, il presidente del Comitato popolare contro il Muro, Ahed al-Khawaja, è stato colpito alla testa da un candelotto lacrimogeno, lanciato a breve distanza dalle forze di occupazione israeliane, che gli ha provocato escoriazioni e emorragie. L’attacco è avvenuto durante una pacifica manifestazione contro il Muro di Annessione che ha sottratto … Continua a leggere

Manifestazione nonviolenta a Nil’in: l’esercito ferisce responsabile rappresentanza europea e presidente del Comitato popolare.

Manifestazione nonviolenta a Nil’in: l’esercito ferisce responsabile rappresentanza europea e presidente del Comitato popolare.

Ramallah – Infopal.  Ieri, a mezzogiorno, a Nil’in, in Cisgiordania, Jerome Bellion-Jourdan, responsabile politico della rappresentanza europea nei territori palestinesi, è stato ferito da una bomba lacrimogena lanciata contro di lui dalle forze di occupazione israeliane. Salah al-Khawaja, coordinatore dell’ufficio stampa della Campagna Popolare contro il muro, a Nil’in, ha riferito che una volante appartenente alla guardia di frontiera israeliana ha aggredito … Continua a leggere

L’esercito israeliano invade Nil’in e arresta diversi cittadini.

Ramallah – Infopal. Questa mattina all’alba, le forze di occupazione israeliane hanno invaso la cittadina di Nil’in e hanno arrestato due palestinesi. Si tratta dei fratelli Hussein e Saddam Nafi. Altri giovani hanno ricevuto mandati di comparizione davanti agli uffici dell’intelligence israeliana. L’esercito ha fatto sapere di essere alla ricerca di "attivisti" sospettati di "incitare alla violenza" durante le manifestazioni … Continua a leggere