Archivio Categoria: Ricette e prodotti della Palestina occupata

Ma’moul, dolcetti mediorientali

Ma’moul, dolcetti mediorientali

A cura dei Giovani Palestinesi d’Italia. Il Ma’moul è uno dei dolci popolari tipico dei paesi arabi, in particolar modo di Libano, Siria, Giordania, Palestina, Iraq e Arabia Saudita. Gli ingredienti sono: semolino, farina, burro, acqua di rose e di fiori d’arancio per dolci, e lievito. Sono dei “biscotti” ripieni. Possono essere ripieni di datteri, pistacchio o noci: alla farcitura … Continua a leggere

Shshbarak, i tortellini palestinesi

Shshbarak, i tortellini palestinesi

A cura dei Giovani Palestinesi d’Italia. Stufi dei soliti tortellini? Bene imboccatevi le maniche e iniziate a impastare: la ricetta del giorno è il Shshbarak. Nella gastronomia palestinese esiste un piatto che ricorda molti i classici tortellini. A differenza del piatto italiano, la pasta del shshbarak è senza uova. Pronto l’impasto si prepara la farcitura: in una padella vengono rosolati … Continua a leggere

Ricette dalla Palestina: la Maqluba

Ricette dalla Palestina: la Maqluba

Occupare e colonizzare un territorio significa sottrarre vite, terre, proprietà, libertà, ma anche cultura, tradizioni. E’ ciò che ha fatto il sionismo, movimento politico coloniale occidentale su base razzista, impiantandosi in Palestina. Coloni arrivati da Europa, Stati Uniti, Africa, con lingue, culture e tradizioni che nulla o poco avevano a che vedere con la Palestina, l’hanno occupata, pulendola etnicamente di … Continua a leggere