Archivio Categoria: Salone del libro 2008

Il sonno della Ragione: Comitato accademico europeo per la lotta all’antisemitismo.

Il sonno della Ragione: Comitato accademico europeo per la lotta all’antisemitismo.

La deriva di cui parla questo comunicato, firmato da alcuni intellettuali e giornalisti italiani e promosso dalle sigle riportate qui di seguito, è proprio quella che essi veicolano con dichiarazioni ad effetto: confondere la critica pacifica, a mezzo di boicottaggio, di protesta, con l’antisemitismo, il totalitarismo, il razzismo o quant’altro, è un tentativo vergognoso, estremista, violento, di ledere la libertà … Continua a leggere

Ilan Pappe rifiuta l'invito a partecipare alla Fiera del Libro di Torino.

Riceviamo da Ism – Italia e pubblichiamo Ilan Pappè, invitato dal direttore Ernesto Ferrero, non parteciperà alla Fiera del Libro di Torino 2008 che ha come ospite d’onore lo stato di Israele. Ilan Pappè, israeliano, è uno dei nuovi storici che ha dedicato la sua attività alla storia della pulizia etnica della Palestina  (Nakba). Il suo ultimo saggio “La pulizia … Continua a leggere

Salone del Libro, informazione shakerata…

Salone del Libro, informazione shakerata…

  Contro la kermesse di Vera Schiavazzi, dal CORRIERE della SERA, 10/02/2008, pag.19   Sopra, le scritte comparse ieri mattina sui muri del Lingotto, a Torino, il quartiere fieristico che l’8 maggio aprirà i battenti sulla Fiera del Libro: slogan che invitano a boicottare la kermesse culturale, in cui si definisce Israele, il Paese ospite di questa edizione, «assassino» e … Continua a leggere

Lettera a Valentino Parlato.

Riceviamo e pubblichiamo. Ciao Infopal,   sono da molto tempo iscritto alla mailing list del sito sionista MidEastWeb.org. Da attivista della causa palestinese trovo molto utile sapere quello che la controparte pensa, ed in particolare leggo regolarmente e con attenzione gli interventi di Ami Isseroff, un acuto, informato ed intelligente analista israeliano.   Va da sé, data la fonte, che la … Continua a leggere

'A proposito di boicottaggio culturale. Un doppio standard'.

A proposito di boicottaggio culturale Un doppio ‘standard’   La discussione sul boicottaggio culturale aperta sulle pagine del Manifesto alcune settimane fa da Ester Fano, alla quale hanno partecipato sui principali quotidiani,  giornalisti, intellettuali e docenti (pochissimi) dell’Università italiana,  appare una manovra di manipolazione mediatica sempre più serrata che rischia ora di trasformarsi in una manifestazione violenta del potere (chi dissente … Continua a leggere

Lettera al Manifesto. 'Avere come ospite d’onore l’uno senza l’altro sa di partigianeria. A favore di Israele'.

Lettera al Manifesto "Avere come ospite d’onore l’uno senza l’altro sa di partigianeria. A favore di Israele".   di Anna Maria Palermo*   Mi stupiscono e mi preoccupano i toni della discussione che la questione sul boicottaggio della Fiera del libro di Torino hanno assunto. Mi stupisce e mi preoccupa che anche sul Manifesto, mi riferisco in particolare all’articolo di … Continua a leggere

Sul blog lista nera dei prof ebrei. L'ennesima propaganda?

Qualche commento: 1-Forse, più che una lista nera voleva essere una denuncia anti-corruzione, come quella contro le lobbies universitarie gestite da membri di uno stesso clan familiare o mafioso (in questo caso, nessuno si scandalizza); 2 – il cannocchiale non è uno spazio internet filo-israeliano? 3 – puzza molto di montatura all’interno della propaganda generale contro la protesta alla Fiera del Libro…. … Continua a leggere

Clamoroso falso ideologico propagato dagli ultimi notiziari televisivi e della carta stampata.

  Clamoroso falso ideologico propagato dagli ultimi notiziari televisivi e della carta stampata   www.GerusalemmeTerraSanta.org La stampa e i media continuano una vergognosa campagna di disinformazione. Anche gli ultimi notiziari nazionali presentano il boicottaggio alla Fiera del Libro di Torino come un "boicottaggiuo alla cultura israeliana", invitando scrittori israeliani a manifestare il proprio disappunto per questa iniziativa intollerante di boicottaggio … Continua a leggere

'Non c’è nessuna ragione per celebrare i 60 anni di Israele! Chiedi la revoca dell'invito di Israele alla Fiera del Libro'.

Riceviamo da ISM- Italia e pubblichiamo. Dopo 60 anni  di espropriazione dei  Palestinesi! Non c’è nessuna ragione  per celebrare "i 60 anni di Israele"! Contro l’occupazione israeliana della Fiera del Libro di Torino 2008 Chiedi ( e fai chiedere) la revoca dell’invito allo Stato di Israele come ospite d’onore Rispondendo a questa email o inviando una email a revocainvitoisraelefieralibroto2008@ism-italia.it con: … Continua a leggere