Archivio Categoria: Senza categoria

Oltre 200 violazioni israeliane contro i mezzi di soccorso palestinesi

Oltre 200 violazioni israeliane contro i mezzi di soccorso palestinesi

Ramallah-PIC. Il ministro della Sanità palestinese ha affermato che le squadre delle ambulanze palestinesi, i loro veicoli e il loro equipaggiamento sono stati esposti a oltre 200 violazioni e attacchi da parte delle forze d’occupazione israeliane (FOI) dall’inizio di ottobre. In una comunicato stampa, il ministro della Sanità, Jawad Awad, ha dichiarato che l’esercito israeliano non ha rispettato la sacralità dei centri medici … Continua a leggere

Palestina: la rabbia della generazione perduta

Palestina: la rabbia della generazione perduta

Betlemme-Ma’an. Di Killian Redden. Poche settimane prima che un soldato israeliano gli sparasse nello stomaco, Mutaz Zawahreh scoprì l’amore per il mare. Sulle coste della Bretagna Mutaz e due suoi amici del campo profughi di Duheisha, Murad Ouda e Issa as-Safi, stupivano i francesi bagnandosi nelle fredde acque del nord Atlantico. Anche con la pioggia andavano in spiaggia, racconta Issa a … Continua a leggere

Hebron, giovane palestinese ucciso a sangue freddo dalle forze di occupazione

Hebron, giovane palestinese ucciso a sangue freddo dalle forze di occupazione

Hebron-Quds Press, Imemc, Ma’an, PIC. Domenica, le forze israeliane hanno ucciso un giovane palestinese, Hassan Farrouk, 27 anni, nella cittadina di Beit Einun, vicino a Sair, a est di Hebron, dopo un presunto tentativo di accoltellamento. Tuttavia, secondo il racconto di testimoni oculari, il giovane si trovava nello proprio vigneto, nei pressi della circonvallazione n. 60, all’entrata di Sair, quando è … Continua a leggere

VIDEO: l’ospedale Al-Makassed di Gerusalemme soggetto a continue incursioni israeliane

VIDEO: l’ospedale Al-Makassed di Gerusalemme soggetto a continue incursioni israeliane

Imemc. L’amministrazione dell’ospedale Al-Makassed Islamic Charitable Society di Gerusalemme ha denunciato di essere stato sottoposto a frequenti incursioni militari e ad attacchi israeliani, e che i soldati hanno cercato anche di accedere ai documenti dei pazienti. L’ultima incursione e’ avvenuta mercoledì, 28 ottobre. Il direttore dell’ospedale, dottor Rafiq al-Husseini, ha dichiarato che agli impiegati ed ai medici è stato ripetutamente ordinato … Continua a leggere

Attivisti palestinesi lanciano pietre contro l’estremista Glick

Gerusalemme-PIC. Attivisti palestinesi contro l’occupazione hanno lanciato delle pietre contro il rabbino israeliano razzista e estremista, Yehuda Glick, mentre guidava sulla strada al-Issawiya, nella Gerusalemme occupata, come forma di protesta contro le sue incitazioni attuali contro i luoghi sacri di preghiera islamici. Glick, che è da lungo tempo l’architetto delle incursioni dissacratorie israeliane nella moschea di al-Aqsa, ha spesso incitato la … Continua a leggere

Giovane gerosolimitano ucciso dopo aver accoltellato due coloni israeliani

Giovane gerosolimitano ucciso dopo aver accoltellato due coloni israeliani

Gerusalemme-PIC e Quds Press. Venerdì, un giovane palestinese è stato ucciso dai soldati israeliani dopo aver accoltellato due coloni a Sheikh Jarrah, sobborgo di Gerusalemme. Il giovane, proveniente dalla cittadina di Kufur Akeb, a nord di Gerusalemme, è stato lasciato a terra, sanguinante, ed è deceduto subito dopo l’arrivo all’ospedale Hadassah Ein Kerem. I due coloni sono rimasti lievemente feriti.

Raccolte delle olive: spremendo le risorse di Gaza

Raccolte delle olive: spremendo le risorse di Gaza

Memo. La raccolta delle olive è considerata una festa per i palestinesi e porta buoni momenti agli agricoltori palestinesi di Gaza, così come in tutta la Palestina. Nella Striscia di Gaza crescono diversi tipi di olive, come le Souri, Chemlali, e le K18. Quest’anno, la produzione di olive nei territori palestinesi ha visto un calo del 50-55% se comparata allo stesso … Continua a leggere

Convoglio umanitario al-Marhama distribuisce pacchi viveri nel campo di Yarmouk

Convoglio umanitario al-Marhama distribuisce pacchi viveri nel campo di Yarmouk

A cura dell’Abspp. Durante il terzo giorno della missione umanitaria Al-Marhama, sono stati distribuiti generi alimentari, latte in polvere e pane ai rifugiati del campo di Yarmouk. Hanno beneficiato di questi aiuti umanitari diverse famiglie del campo. La missione prosegue. Continuate a contribuire! Anche una modica somma può fare la differenza. Convoglio umanitario internazionale Al-Marhama. Damasco, 28/10/2015 Gli aiuti distribuiti: pacchi … Continua a leggere

Giovane palestinese ucciso a Hebron dai soldati israeliani. 7 vittime in 2 giorni

Giovane palestinese ucciso a Hebron dai soldati israeliani. 7 vittime in 2 giorni

Hebron-Imemc, Quds Press e Ma’an. Un giovane palestinese, Islam Rafiq Obeid, 23 anni, è stato ucciso da soldati israeliani, mercoledì pomeriggio, vicino all’insediamento israeliano di Tel Rumeida, a Hebron. Testimoni hanno riferito che Obeid è stato colpito 11 volte dalle truppe israeliane di stanza al check-point. I soldati hanno anche fermato dei medici palestinesi, impedendo loro di prestare soccorso a Obeid. Secondo i testimoni, il … Continua a leggere

“Si tratta certamente di Intifada: questo è ciò che dovete sapere”

“Si tratta certamente di Intifada: questo è ciò che dovete sapere”

Ma’an.  Quando fu pubblicato il mio libro “Searching Jenin” subito dopo il massacro Israeliano nel campo profugo di Jenin nel 2002, fui più volte interrogato dai media e da molti lettori per aver utilizzato la parola “massacro” per raffigurare ciò che Israele aveva descritto come una battaglia legittima contro il campo base dei “terroristi”. Le domande avevano lo scopo di … Continua a leggere