Archivio Categoria: Senza categoria

InfoPal chiude

InfoPal chiude

Cari amici, cari lettori di InfoPal. La nostra agenzia ha resistito per anni, ma attualmente non ci sono più le condizioni minime di sopravvivenza. Siamo costretti a sospendere il lavoro, fino a quando, eventualmente, riusciremo raccogliere un minimo di fondi per riattivare il servizio. Ne siamo profondamente addolorati, ma evidentemente l’informazione professionale sulla Palestina non interessa più, se non a … Continua a leggere

La prossima settimana l’occupazione rilascerà un deputato ed un ex ministro

Ramallah – Quds Press. La Corte Suprema israeliana ha emesso una sentenza di scarcerazione nei confronti di Muhammad Tawtah, deputato presso il Consiglio legislativo palestinese, e di Khalid Abu Arafa, ex ministro. Entrambi di Gerusalemme, erano detenuti in carcere da più di due anni. In un comunicato diffuso giovedì 9 gennaio da Quds Press, il “Comitato delle famiglie dei prigionieri di Gerusalemme” ha … Continua a leggere

Diario dal Cairo

Diario dal Cairo. Dal nostro corrispondente Mostafa Rifai. Mercoledì 4 settembre, ore 00:27. Giornata intensa di manifestazioni ovunque, dalla mattina alla sera.  L’esercito attacca aree nel Sinai, vicino al confine con la Striscia di Gaza, uccidendo alcune persone e ferendone altre, in un’operazione dimostrativa per attirare l’attenzione. L’esercito non è riuscito ad attirare i manifestanti pro-legalità nella sua trappola a … Continua a leggere

Proseguono gli scioperi di 12 detenuti nelle carceri israeliane

Al-Khalil (Hebron) – InfoPal. La Società dei prigionieri palestinesi ha reso noto che 12 detenuti nelle carceri israeliane stanno conducendo uno sciopero della fame ad oltranza. In un comunicato stampa, la società ha fatto sapere che cinque dei detenuti sono di nazionalità giordana. Si tratta di: Abdullah al-Barghouti, Munir Murie, Alaa’ Hammad, Mohammed Rimawi e Hamza al-Dabbas. E ha riferito di … Continua a leggere

Violenti scontri tra palestinesi e soldati israeliani ad est di Gerusalemme

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Giovedi 25 aprile, violenti scontri sono scoppiati tra i soldati dell’esercito israeliano e studenti palestinesi nel villaggio di Abu Dis, vicino a Gerusalemme. Fonti di Gerusalemme hanno riferito che gli scontri sono scoppiati quando le forze di occupazione hanno colpito, con il gas lacrimogeno, le due scuole superiori del villaggio, quella femminile e quella maschile, con … Continua a leggere

Napoli darà la cittadinanza onoraria ad Abbas

Roma-Quds Press. Il presidente dell’Autorità palestinese, Anp, Mahmoud Abbas, sarà insignito della cittadinanza onoraria di Napoli, durante la sua visita nella città, prevista alla fine di questo mese. Lo ha reso noto Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, durante il suo intervento al VI Congresso dell’Associazione Radicale Certi Diritti. Il sindaco ha aggiunto che “Abu Mazen (Abbas) effettuerà una visita … Continua a leggere

Al-Rishq: chi rifiuta il dialogo con Hamas ha tutto da perdere

Beirut-Quds Press. Un leader di spicco di Hamas ha respinto le dichiarazioni di Victoria Nuland, portavoce del Dipartimento di Stato Usa, in cui ha affermato che “Washington non accetterà alcun dialogo con Hamas, fino a quando quest’ultimo non si impegna a rispettare le richieste del Quartetto internazionale, ripudiando il terrorismo e riconoscendo Israele e gli accordi firmati con esso”. In … Continua a leggere

Relazione: Israele gestirà linee di autobus per ‘soli palestinesi’

Tel Aviv – Ma’an. Una società di autobus israeliana, ha iniziato inizierà a funzionare da lunedì con linee- solo-palestinesi dalla Cisgiordania a Israele, a seguito di reclami dei coloni. E’ quanto hanno riferito domenica i media israeliani. Le nuove linee di autobus saranno gestite dalla società Israele Afikim e porteranno i  lavoratori palestinesi dall’incrocio Eyal, nei pressi di Qalqiliya, fino in Israele. Il … Continua a leggere

Avviso ai lettori: da questa settimana InfoPal diventa un bisettimanale

Avviso ai lettori: da questa settimana InfoPal diventerà un bi-settimanale. La redazione non ha attualmente i fondi necessari per continuare il lavoro quotidiano di informazione sulla Palestina. Ce ne scusiamo con i nostri tanti lettori, vecchi e nuovi, nella speranza che si tratti di una situazione reversibile. Angela Lano, direttore responsabile

Palestina: questione principale per il mondo musulmano

PressTv ha riferito le parole del presidente egiziano Mohammed Mursi che ha espresso solidarietà verso il popolo palestinese affermando che la questione della Palestina è il problema principale che affligge le nazioni musulmane. “Siamo di fronte a molte sfide, in primo luogo vi è la questione palestinese”, ha affermato Mursi inaugurando il vertice dell’Organizzazione della Cooperazione Islamica (OIC) nella capitale egiziana, … Continua a leggere