Archivio Categoria: Senza categoria

Zahar chiede all’ANP di porre fine al coordinamento della sicurezza con gli occupanti

Zahar chiede all’ANP di porre fine al coordinamento della sicurezza con gli occupanti

Gaza-PIC. Il dirigente di Hamas, Mahmoud Zahar, ha richiesto alla direzione dell’ANP di dare mano libera ai Servizi di Sicurezza per difendere la Cisgiordania occupata mentre il dirigente del Jihad islamico, Mohammed al-Hindi ha sottolineato il fallimento del compromesso sostenuto dagli accordi di Oslo. Queste dichiarazioni sono state fatte durante una conferenza organizzata la scorsa domenica dal Comitato politico di … Continua a leggere

Studenti palestinesi inviano 500 mila lettere all’ONU a sostegno dei bambini prigionieri di Israele

Studenti palestinesi inviano 500 mila lettere all’ONU a sostegno dei bambini prigionieri di Israele

Ramallah-PIC. Studenti palestinesi hanno inviato mezzo milione di lettere al segretario generale dell’ONU Ban Ki-moon a sostegno dei bambini prigionieri nelle carceri israeliane.  L’iniziativa è stata organizzata dalla Società per i Prigionieri Palestinesi in cooperazione con il ministero dell’Educazione, come parte di una campagna lanciata in solidarietà al 14enne Ahmed Manasra e ad altri minorenni nelle carceri israeliane.  Gli organizzatori dell’evento … Continua a leggere

L’ANP accoglie con entusiasmo l’approvazione della risoluzione UNESCO

L’ANP accoglie con entusiasmo l’approvazione della risoluzione UNESCO

Betlemme-Ma’an. Il voto dell’UNESCO che ha visto l’adozione di una bozza di risoluzione molto critica sule politiche e le pretese israeliane sul complesso di Al-Aqsa (denominata dagli ebrei Monte del Tempio), è stato calorosamente accolto da parte del ministero degli Affari Esteri dell’Autorità palestinese, ANP, con una dichiarazione rilasciata lo scorso giovedì. La risoluzione ha anche criticato la condotta israeliana … Continua a leggere

La “israelizzazione” di Gerusalemme è fallita

La “israelizzazione” di Gerusalemme è fallita

PIC. Di Meron Rapoport. Haim Bar Lev Avenue, la strada multi-corsie meglio conosciuta come la “Road N. 1”, collega la Città Vecchia di Gerusalemme ai suoi quartieri settentrionali. Percorre quasi in modo parallelo il confine pre-1967, prima che Israele occupasse ed annettesse le zone palestinesi della città messe in seguito sotto controllo giordano.  Costruita 20 anni orsono, fa parte dei tentativi … Continua a leggere

Le forze israeliane sparano e feriscono 2 Palestinesi a Jenin

Le forze israeliane sparano e feriscono 2 Palestinesi a Jenin

Jenin-Ma’an e Wafa. Domenica, le forze israeliane hanno sparato e ferito due Palestinesi nella cittadina di Qabatiya, nel distretto di Jenin, dopo un’incursione che ha scatenato scontri con i cittadini locali. L’agenzia Wafa ha riferito che Ahmad Hamamdeh, 18 anni, e Amjad Kemail, 21, sono stati colpiti da proiettili sparati dai soldati israeliani e feriti. Kemail, nonostante fosse ferito, è stato arrestato. Gli … Continua a leggere

Gerosolimitano uccide 2 israeliani

Gerosolimitano uccide 2 israeliani

Gerusalemme-PIC, Ma´an e Quds Press. Domenica mattina sei israeliani sono stati feriti, e due sono poi deceduti, in un attacco condotto da un palestinese gerosolimitano, Misbah Abu Sbeih, 39 anni, di Silwan, nei pressi del quartiere Sheikh Jarrah, a Gerusalemme occupata. L´attentatore e´ stato ucciso dalla polizia israeliana.  L´area dell´attacco e´conosciuta come “Ammunition Hill” e si trova vicino alla linea della metropolitana leggera. … Continua a leggere

Jenin, le forze israeliane invadono cittadina e si scontrano con giovani palestinesi

Jenin, le forze israeliane invadono cittadina e si scontrano con giovani palestinesi

Imemc. Giovedì notte, i soldati israeliani hanno invaso la cittadina di Zabbouba, nel distretto di Jenin, e si sono scontrati con i giovani locali, lanciando lacrimogeni e causando l’intossicazione di decine di persone. I giovani hanno lanciato pietre e bottiglie vuote contro le forze di invasione, mentre queste sparavano proiettili di metallo rivestiti di gomma e candelotti lacrimogeni.

250 Palestinesi gazawi alla preghiera del venerdì ad Al-Aqsa

250 Palestinesi gazawi alla preghiera del venerdì ad Al-Aqsa

Gaza-Ma’an. Venerdì 250 Palestinesi provenienti dalla Striscia di Gaza assediata si sono  diretti per pregare alla moschea di al Al-Aqsa nella città vecchia di Gerusalemme Est occupata, passando dal valico di Erez, nel nord della Striscia di Gaza. Fonti dell’ufficio di collegamento palestinese hanno detto a Ma’an che 250 fedeli di un’età superiore ai 50 anni erano partiti la mattina presto … Continua a leggere

Soldati israeliani sparano a un minorenne palestinese, lo arrestano e lo torturano in carcere

Soldati israeliani sparano a un minorenne palestinese, lo arrestano e lo torturano in carcere

Ramallah-Ma’an. Secondo quanto riferito lunedì da un avvocato del Comitato palestinesi per gli Affari dei prigionieri, due minorenni palestinesi hanno subito torture, abusi e sono stati trascurati dal punto di vista medico nelle prigioni israeliane, uno dei quali dopo aver ricevuto un colpo d’arma da fuoco a bruciapelo quando le forze israeliane li hanno arrestati per lancio di pietre all’inizio … Continua a leggere