Centinaia di coloni ebrei fanno irruzione in un villaggio nei pressi di Nablus.

Nablus – InfoPal e Pal.info. Mercoledì a mezzogiorno, centinaia di coloni ebrei hanno fatto irruzione nel villaggio di Sabastiya, a nord-ovest di Nablus, per poter fare visitare un certo numero di siti storici.
Mohammed Azem, capo del consiglio municipale del villaggio, ha dichiarato a Quds Press che circa 300 coloni hanno fatto irruzione nel villaggio scortati da un imponente dispiegamento di soldati Israeiani.
Ha inoltre affermato che le forze d’occupazione israeliane hanno impedito ai civili palestinesi di avvicinarsi a tali siti.

I coloni hanno incrementato le loro irruzioni a Sabastiya negli ultimi tempi, specialmente dopo averne rivendicato il possesso affermando che il villaggio in antichità fu la capitale settentrionale del “regno d’Israele”. I coloni irrompono nel villaggio specialmente in occasione di festività ebraiche, durante le quali svolgono i rituali religiosi.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"