Centinaia di coloni invadono villaggio con sorgente naturale

Ramallah-PIC. Venerdì, decine di coloni israeliani hanno fatto irruzione in Ein Bubin, una sorgente naturale nel villaggio di Deir Ibzi, ad ovest di Ramallah.

Il capo del consiglio del villaggio di Deir Ibzi, Naim Ja’wan, ha affermato che nelle prime ore del mattino di venerdì, diversi autobus che trasportavano centinaia di coloni sono entrati nel villaggio e hanno invaso il sito di Ein Bubin.

L’esercito israeliano ha successivamente chiuso l’area, classificandola come zona militare ristretta, ha aggiunto.

Una settimana fa, un colono israeliano è stato ucciso ed altri due sono rimasti feriti quando una bomba è esplosa vicino a Ein Bubin.

Da allora, le forze israeliane hanno imposto un embargo sui villaggi occidentali di Ramallah e hanno anche chiuso le strade principali, costringendo circa 60 mila residenti palestinesi a prendere vie alternative più lunghe.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"