Centinaia di palestinesi realizzano preghiera del venerdì a Sur Baher

Gerusalemme occupata-PIC. Centinaia di cittadini di Gerusalemme hanno celebrato la preghiera del venerdì nell’area delle case minacciate di demolizione nella cittadina di Sur Baher, a sud-est di Gerusalemme, in segno di protesta contro gli ordini di demolizione di massa emessi dall’autorità israeliana d’occupazione.

Dopo la preghiera del venerdì, diverse note figure di Gerusalemme hanno tenuto una conferenza stampa, che ha denunciato con forza la Corte suprema israeliana per aver approvato la demolizione di decine di case a Sur Baher.

Il tribunale ha recentemente respinto un ricorso presentato dai residenti locali contro una decisione israeliana che ordina la demolizione di 16 edifici residenziali contenenti 100 unità abitative nella zona di Wadi Hems, nella cittadina di Sur Baher.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"