Chiusure e blocchi stradali in varie aree gerosolimitane a seguito delle festività ebraiche

Gerusalemme/al-Quds-PIC e Quds Press. Domenica, la polizia di occupazione israeliana ha chiuso tutti gli ingressi di al-Issawiya e del quartiere di al-Thawri, a Gerusalemme est, con blocchi di cemento, con il pretesto di proteggere la città per le celebrazioni ebraiche.

Secondo fonti locali, le forze di polizia israeliane hanno imposto rigide restrizioni di movimento ai cittadini palestinesi in tutta la Città Santa e hanno intensificato la presenza delle loro forze alla porta al-Asbat della moschea al-Aqsa, dove hanno ostacolato l’ingresso dei fedeli musulmani al loro luogo sacro.

Hanno anche limitato il movimento di veicoli e passeggeri palestinesi al valico di Za’eim, sempre a Gerusalemme est.

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"