Ciclo di incontri 'Voci dal deserto'.

itàca – associazione culturale

Ciclo di incontri “Voci dal deserto”, Torino, aprile 2008

Martedì 8 aprile ore 17.30

Aula Seminario n. 1 (in fondo a destra uscendo dagli ascensori)

Dipartimento di Storia dell’Università di Torino (Via S. Ottavio n. 20 – IV piano)

Presentazione del saggio “Politicidio – Sharon e i Palestinesi”, di Baruch Kimmerling, Fazi editore 2005

a cura di Giorgio S. Frankel, Centro Luigi Einaudi (Torino)

modera Alfredo Tradardi, presidente itàca

“Politicidio – Sharon e i palestinesi” di Baruch Kimmerling ,Fazi Editore 2003

“Stto la guida di Ariel Sharon, Israele si è trasformato in un agente di distruzione non solo dell’ambiente circostante, ma anche di se stesso, avendo adottato come unico obiettivo della propria politica interna ed estera il politicidio del popolo palestmese. Con il termine "politicidio" intendo un processo che abbia come fine ultimo, la dissoluzione del popolo palestinese in quanto legittima entità sul piano sociale, politico ed economico. Il processo può includere, ma non necessariamente, la sua parziale o totale rimozione dal territorio conosciuto come Terra di Israele. Una simile linea politica condurrà inevitabilmente alla distruzione del tessuto della società israeliana e comprometterà le fondamenta morali dello Stato ebraico in Medio Oriente. In questa ottica, il risultato sarà un duplice politicidio: il politicidio dell’entità palestinese e, nel lungo termine, anche quello dell’entità ebraica. L’attuale governo israeliano sta quindi mettendo in serio pericolo la stabilità e la sopravvivenza stessa dei popoli dell’intera regione.

Israele non è mai stato una democrazia liberale perfetta perché le sue radici e le circostanze legate a a sua nascita non l’hanno permesso. Ciò nonostante, la popolazione ebraica e il mondo occidentale lo ritenevano, non del tutto senza fondamento, l’unica democrazia mediorientale. Israele ha anche tentato di sviluppare un limitato stato sociale. Adesso, con la trasformazione di Israele in regime thatcheriano e fascista, questi aspetti positivi stanno progressivamente venendo meno.”(dall’introduzione)

Baruch Kimmerling ha insegnato al Dipartimento di Sociologia dell’Università di Toronto e all’Università Ebraica di Gerusalemme. In traduzione italiana è uscito anche “I Palestinesi. La Genesi di un popolo”, La Nuova Italia 2002 (con Joel S. Migdal)

itàca

associazione culturale per la promozione dell’arte contemporanea

info@frammenti.it

www.frammenti.it

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"