Coloni attaccano palestinesi e le loro proprietà ad Akbara

Nazaret, PIC – Nella notte di giovedì, dei coloni hanno attaccato il villaggio di Akbara, a nord delle terre occupate del 1948.

Secondo il sito web ebraico 0404, decine di coloni si sono radunati giovedì sera all’ingresso principale del villaggio palestinese di Akbara, vicino alla città di Safed, circondandolo ed impedendo ai residenti locali di uscire o entrare.

Quds Press ha affermato che i coloni hanno bloccato la strada principale che porta al villaggio con pietre e pneumatici in fiamme, e hanno attaccato i residenti locali e le loro proprietà.

Più tardi, alcuni abitanti del villaggio hanno reagito attacando i coloni e dando inizio a degli scontri, prima che le forze di polizia israeliane intervenissero per controllare la situazione.

Di tanto in tanto, i coloni ebrei lanciano attacchi contro i cittadini palestinesi e le loro proprietà in diverse aree dei territori occupati, senza alcun serio intervento da parte del governo israeliano per frenare tali crimini.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"