Coloni bucano pneumatici e dipingono graffiti razzisti vicino a Nablus

Nablus-IMEMC. Un gruppo di coloni si è infiltrato, giovedì all’alba, nel villaggio di Jalud, a sud della città di Nablus, nel nord della Cisgiordania, e ha bucato gli pneumatici di diverse auto e dipinto graffiti razzisti.

Il Consiglio locale del villaggio di Jalud ha affermato che gli assalitori provenivano dalla vicina colonia di Ahiya.

Ha aggiunto che i coloni hanno bucato gli pneumatici di tre auto, di proprietà di Mohammad Kamal, Hussein Kamal Abbad e Ali Kamel Abbad.

Gli israeliani hanno anche dipinto dei graffiti razzisti su pareti e auto, prima di fuggire dalla scena.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"