Coloni distruggono ulivi a Salfit

Salfit – PIC. Un gruppo di coloni estremisti ha devastato un uliveto nella zona di al-Wadat, nella cittadina di Bruqin, ad ovest di Salfit, nella Cisgiordania occupata.

Secondo fonti locali, gli israeliani provenienti dalla colonia di Bruchin – costruita su terreni annessi dalle città di Bruqin e Kafr ad-Dik, nella parte occidentale di Salfit – mercoledì hanno iniziato lo sradicamento di decine di ulivi in ​​un boschetto appartenente ad un residente locale, Yousef Sabrah.

Questa zona agricola è stata esposta a ripetuti attacchi e violazioni da parte di coloni e soldati a causa della presenza della colonia.

Episodi di terrorismo e violenza da parte di coloni estremisti contro i palestinesi e le loro proprietà sono all’ordine del giorno in tutta la Cisgiordania.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"