Coloni distruggono vigneti ed oliveti palestinesi a sud di Betlemme

Betlemme-PIC e IMEMC. Domenica mattina, un’orda di coloni ha sradicato decine di viti ed ulivi nella cittadina di Khader, a sud di Betlemme, nella Cisgiordania occupata.

Il funzionario locale Ahmed Salah ha riferito che gli israeliani, provenienti dalla colonia di Efrat, hanno sradicato circa 370 viti e 30 ulivi appartenenti al contadino Ibrahim Subaih, di Khader.

Salah ha aggiunto che i coloni di Efrat, che più volte hanno danneggiato il terreno agricolo di Subaih, hanno lasciato degli alveari sul suo campo.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"