Coloni e rabbini invadono al-Aqsa

Gerusalemme occupata-PIC e Quds Press. Domenica mattina, un gran numero di coloni guidati da rabbini ha invaso i cortili della moschea di al-Aqsa, sotto la protezione della polizia israeliana.

I coloni sono entrati nella moschea in gruppi guidati da rabbini estremisti, tra cui Eliyahu Weber e Yoel Elitzur.

Le invasioni di questa domenica da parte dei coloni sono avvenute in risposta agli inviti recenti fatti da alcuni gruppi estremisti, che hanno chiesto di marciare in massa verso il sito sacro.

Nei giorni scorsi, la polizia israeliana ha invaso l’area di preghiera di Bab al-Rahma, nella moschea di al-Aqsa, senza togliersi le scarpe, e ha confiscato mobili, mentre i fedeli musulmani temono sempre di più che il posto venga trasformato in una sinagoga per gli israeliani.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"