Coloni incendiano due veicoli palestinesi e ne danneggiano un terzo in Cisgiordania

Ramallah – PIC. Un gruppo di coloni, all’alba di giovedì, ha dato fuoco a due auto palestinesi e ha rotto i vetri di un altro veicolo nella cittadina di Turmus Ayya, a nord-est di Ramallah, nella Cisgiordania occupata.

Il sindaco di Turmus Ayya, Wadie Abu Awwad, ha riferito che i coloni, scortati dai soldati, si sono infiltrati nella periferia della cittadina, danneggiando i veicoli palestinesi.

Abu Awwad ha affermato che i soldati israeliani hanno poi invaso la zona orientale della cittadina e hanno confiscato tutte le auto danneggiate per nascondere e rovinare le prove.

Hijaz Abu Awwad, uno dei proprietari delle auto, è stato testimone dell’accaduto e ha affermato che i coloni hanno dato fuoco ai veicoli in presenza de soldati israeliani.

Ha anche detto di aver subito ferite quando i coloni hanno lanciato delle pietre contro i finestrini della sua auto, mentre si trovava ancora al suo interno.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"