Coloni iniziano costruzione di avamposto a Halhul

Al-Khalil/Hebron-PIC e Quds Press. Martedì, un gruppo di coloni israeliani ha iniziato la costruzione di un nuovo avamposto sulla terra palestinese del Monte Jomjoma, nella città di Halhul, nel distretto di al-Khalil/Hebron, in Cisgiordania.

Fonti locali hanno riferito che un gran numero di coloni israeliani, scortati da soldati, hanno preso d’assalto il Monte Jomjoma e hanno iniziato la costruzione di un nuovo avamposto.

L’esercito israeliano di occupazione ha istituito un sito militare sulla cima della montagna, che si trova a 1000 metri sopra il livello del mare e domina la maggior parte delle città e dei villaggi di al-Khalil/Hebron.

L’anno scorso, le autorità israeliane di occupazione hanno emesso un ordine militare per sequestrare terra palestinese nel campo profughi di al-Arroub, nella città di Beit Ummar e nella città di Halhul, per costruire una nuova strada per coloni adiacente alla montagna presa di mira.

Ci sono oltre 50 insediamenti israeliani e avamposti sparsi nel distretto di al-Khalil/Hebron e abitati da circa 30.000 coloni che stanno gradualmente rafforzando la loro presa sulla zona.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"