Coloni israeliani avvelenano campi di grano palestinesi nella Valle del Giordano

Tubas – PIC. Lunedì mattina, coloni israeliani hanno distrutto dei campi di grano palestinesi con sostanze chimiche velenose, vicino al villaggio di al-Sakout, nella Valle del Giordano settentrionale.

L’attivista per i diritti umani Aref Daraghmeh ha affermato che i coloni israeliani hanno avvelenato circa 12 dunum di campi di grano con pesticidi, che hanno distrutto i raccolti.

Daraghmeh ha affermato che gli attacchi dei coloni ai terreni agricoli palestinesi nella Valle del Giordano sono in linea con un piano su larga scala delle autorità israeliane volto a costringere i palestinesi ad abbandonare l’area.

Al-Sakout è un villaggio palestinese al confine con la Giordania. Fu distrutto dall’esercito israeliano nel 1967, insieme a 32 villaggi nella Valle del Giordano settentrionale.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"