Coloni sradicano olivi vicino a Hebron

Hebron-WAFA e IMEMC. Diversi coloni hanno invaso, lunedì mattina, un oliveto palestinese nell’area di al-Hamra, a sud di Hebron, nel sud della Cisgiordania, e hanno sradicato almeno quindici alberi.

Il coordinatore dei Comitati nazionale e popolare nel sud di Hebron, Rateb Jabour, ha dichiarato WAFA che gli aggressori israeliani hanno tagliato più di quindici alberi, di proprietà dei membri della famiglia Rib’ey.

Jabour ha aggiunto che i coloni provenivano dalle colonie di Ma’on e Havat Ma’on, costruite su terre private palestinesi.

Ha anche affermato che l’attacco fa parte di numerose violazioni simili avvenute negli ultimi anni e ha aggiunto che i coloni stanno cercando di occupare le terre palestinesi, per costruire ed espandere le loro colonie.

Jabour ha chiesto alle organizzazioni nazionali, legali, regionali ed internazionali e ai gruppi per i diritti umani di intervenire e aiutare a porre fine alle gravi violazioni israeliane.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"