Colonialismo israeliano: approvato piano per costruire 270 nuove unità abitative

Betlemme-Quds Press. Il governo di occupazione israeliano ha approvato un piano per costruire 270 unità abitative a Betlemme come parte di un progetto per espandere gli insediamenti illegali di Neve Daniel e Kfar Eldad. E’ quanto ha reso noto Hassan Briggah, rappresentante del Comitato per la resistenza al Muro dell’apartheid e agli insediamenti coloniali.

Secondo tale piano, 170 di queste unità saranno costruite su terre palestinesi annesse, vicino a Neve Daniel, nella cittadina di al-Khader, e altre 100 saranno costruite vicino a Kfar Eldad.

Israele ha intensificato l’espansione degli insediamenti e degli avamposti in tutta la Cisgiordania e Gerusalemme.

tag: ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"