Colono israeliano investe palestinese a est di Qalqiliya

Wafa. Secondo quanto riportato da fonti locali, martedì sera, a Funduq, a est della città di Qalqiliya, un colono israeliano ha lanciato il suo veicolo contro un palestinese, ferendolo.

Il padre del ferito, Sa’id Zidan, ha riferito che suo figlio, Ali, 25 anni, è stato investito da un colono mentre attraversava l’incrocio di Funduq.

Ali, un residente di Deir Istiya, nel distretto di Salfit, è stato portato d’urgenza in un ospedale della città di Nablus per le cure.

Il colono aggressore è fuggito dalla scena.

La violenza dei coloni contro i palestinesi e le loro proprietà è routine in Cisgiordania ed è raramente perseguita dalle autorità israeliane.

La violenza dei coloni include incendi di proprietà e moschee, lancio di pietre, sradicamento di raccolti e ulivi, attacchi a case vulnerabili.

Ci sono oltre 700.000 coloni israeliani che vivono in insediamenti coloniali in Cisgiordania e a Gerusalemme est.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"