Consiglio legislativo: prima seduta per Dwayk

Gaza – Infopal. Il Consiglio legislativo palestinese si riunisce oggi a Gaza – nella sala culturale di Rashad Shawa – per la prima volta dalla liberazione del suo presidente ‘Aziz Dwayk, ex detenuto nelle carceri israeliane.

La sede di Gaza rappresenta una scelta obbligata, dal momento che l’Autorità palestinese non ha permesso a Dwayk di raggiungere la sede del parlamento a Ramallah.  

La seduta è dedicata alle aggressioni contro la città di Gerusalemme e il ruolo di moderatore è stato assegnato al dott. Ahmed Bahr, il primo vice presidente del Consiglio legislativo. Dopo il completamento del numero legale grazie al sistema delle deleghe, la Commissione del Consiglio per Gerusalemme ha presentato una relazione sulle violazioni israeliane contro la città, da sottoporre a discussione.

Bahr durante il suo discorso ha accusato l'Anp di Ramallah di aver ostacolato il lavoro del Consiglio legislativo e di aver impedito al presidente Dwayk di ricoprire il suo incarico. Ha quindi invitato le fazioni palestinesi e il movimento di Fatah a fermare quello che ha definito “un crimine morale e nazionale” tuttora in corso ai danni dell’ex detenuto.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"