Contadini di Salfit: coloni scaricano acque reflue sui nostri campi

Salfit-PIC. Contadini palestinesi di Salfit si sono lamentati che alcune colonie, in particolare quella di Ariel, continuano ad inquinare con acque fognarie gli uliveti.

Gli agricoltori hanno dichiarato ad un giornalista di PIC che Ariel, la seconda più grande colonia nella Cisgiordania occupata, versa acque reflue nelle valli di Salfit e di Hares, Kifl Hares, Bruqin e Kafr ad-Dik, così come nelle aree turistiche di Wad al-Mutawi e Wad al-Fawwar.

Le acque reflue provenienti da questa colonia, in particolare, stanno inquinando il suolo in quelle zone, specialmente attraverso il mescolarsi con l’acqua piovana o l’acqua di sorgente.

Ariel scarica da anni le sue acque reflue direttamente nelle aree palestinesi vicine, creando una situazione pericolosa e malsana per i residenti locali e contaminando le falde acquifere ed i campi agricoli.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"