‘Criminal state’.

Da http://www.comedonchisciotte.org/site/index.php

Di Jeff Gates

Criminal State

Un rapporto online della Central Intelligence Agency americana proietta dei dubbi sulla sopravvivenza di Israele nelle prossime due decadi. Ma lasciando da parte la validità del rapporto, e tenuto conto di ciò che ormai si conosce sui costi in termini di sangue e di denaro che la relazione USA-Israele ha imposto agli Stati Uniti da parte del suo principale alleato, Israele potrebbe cadere entro cinque anni.

Per più di sei decenni, il supporto americano ad Israele è dipeso dall’abilità dei pro-israeliani a dominare i media statunitensi, permettendo a Tel Aviv di dare un risvolto positivo anche ai suoi comportamenti più estremi, incluso il suo recente massacro a Gaza. Con l’accesso al giornalismo online questa faziosità israeliana sta diventando visibile e i veri fatti trasparenti.

Sebbene raramente gli Americani mostrino un forte interesse per la politica estera, anche questo sta cambiando. Mentre pochi di loro colgono le sottigliezze della proposta a-uno-stato contro la proposta a-due-stati, molti hanno assistito online all’impatto dell’assalto omicida israeliano sui civili palestinesi programmato tra Natale e l’inaugurazione di Barack Obama. Leggi Tutto…

 

   

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"