Cristiani palestinesi richiedono l’espulsione del Patriarca Teofilo III

Protothema.gr. Cristiani palestinesi richiedono l’espulsione del Patriarca Teofilo III
Lo accusano di aver venduto la loro terra al nemico, Israele – Protesta fuori dal patriarcato greco ortodosso.
I cristiani palestinesi richiedono l’espulsione del Patriarca Teofilo III poiché lo accusano di aver venduto agli Israeliani aree appartenenti al loro territorio a Gerusalemme.

Più di 200 persone si sono riunite sabato fuori dal patriarcato greco ortodosso di Gerusalemme urlando slogan contro Teofilo III definendolo “indegno”.

Un’importante quota delle abitazioni nell’area di Gerusalemme appartiene alla chiesa greco-ortodossa e, come denunciano i cristiani palestinesi, sono state vendute agli Israeliani nell’ambito del progetto di colonizzazione deciso dal governo palestinese.
Il  mese scorso, circa 300 cristiani palestinesi, avevano espresso le loro proteste alla procura generale affermando che “Teofilo vende la terra al nostro nemico”.

Traduzione di Laura Pennisi

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"