Decine di palestinesi arrestati in tutta la West Bank

Questa mattina all’alba, l’esercito israeliano ha arrestato 26 palestinesi in varie città della West Bank.

Decine di veicoli militari hanno assaltato il villaggio di ‘Asirah ash-Shamaliya, a nord di Nablus, e hanno imposto il coprifuoco. Hanno poi arrestato 23 cittadini con la giustificazione che si trattasse di membri di Hamas: molti erano studenti e insegnanti di scuola.

6 sono stati arrestati a Qalqilya e nell’area di Betlemme, un altro nella città di Nablus.

Questa mattina all’alba, numerosi veicoli militari israeliani hanno fatto irruzione nella zona di Ash-Shawawra, a est di Betlemme, e hanno perquisito parecchie abitazioni. I militari hanno arrestato Khuldoun Ali Salim, 20 anni, che sembra abbia rubato circa 10 mila dollari e oro.

Ieri sera, veicoli militari israeliani hanno invaso la città di Salfit. In risposta, numerosi ragazzi hanno lanciato sassi e bottiglie vuote e ne sono nati scontri. I soldati hanno risposto con proiettili, lacrimogeni e bombe a gas.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"