Decine di palestinesi feriti durante manifestazione lungo il confine di Gaza

Gaza-PIC e Quds Press. Decine di cittadini palestinesi sono rimasti feriti venerdì, quando le forze d’occupazione israeliane hanno represso violentemente le proteste settimanali della Grande Marcia del Ritorno, vicino al confine di Gaza.

Il ministero della Sanità di Gaza ha dichiarato che 69 palestinesi sono stati feriti con munizioni letali e gas lacrimogeni.

Migliaia di palestinesi hanno marciato per l’82° venerdì della Grande Marcia del Ritorno, lungo il confine tra la Striscia di Gaza ed i Territori palestinesi occupati nel 1948.

Dall’inizio delle proteste al confine, le forze israeliane hanno ucciso 328 palestinesi e ne hanno feriti circa 32 mila.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"