Decreto presidenziale espelle 8 impiegati del governo di Haniyah, tra cui il segretario generale del consiglio dei ministri.

Il presidente palestinese Mahmud Abbas ha emesso un decreto presidenziale con il quale licenzia otto impiegati senza riferire quale è il loro impiego o a quale ministeri lavorano.

Secondo il decreto presidenziale i licenziati sono: Mohammad Ahmad Mohammad Awad (segretario generale del consiglio dei ministri nel governo di Haniyah), Mohammad Ibrahim Abdallah al-Madhun (capo ufficio del primo ministro licenziato), Yusef Mahmud Mohammad Saleh, Ibrahim Abdelhamid Thabet al-Qudrah, Sufian Ibrahim Khalil Abu Samrah, Subhi Abdelfattah Hasan Radwan, Hasan Abderrahim Mohammad Khalaf, e Omar Misleh Mustafa al-Darbi.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"