Delegazione di Hamas guidata da Haniyah arriva in Turchia

Istanbul-PIC. Il capo dell’ufficio politico di Hamas, Ismail Haniyah, e la sua delegazione, sono arrivati ​​in Turchia domenica mattina, nella seconda tappa del loro itinerario all’estero, iniziato di recente con un soggiorno di diversi giorni in Egitto.

Husam Badran, membro dell’ufficio politico di Hamas, ha pubblicato una sua foto con Haniyah ed altri alti funzionari del movimento, ad Istanbul.

“La Palestina ci sta riunendo, e la nostra missione ed il nostro obiettivo sono quelli di servire la nostra gente e liberare la nostra terra. Stiamo percorrendo la strada dei leader martirizzati e ricordando la fermezza dei nostri prigionieri”, ha affermato Badran, commentando la foto.

Haniyah ha lasciato Gaza per recarsi al Cairo il 2 dicembre, come parte di un tour straniero che lo porterà anche in Malesia, Russia, Qatar, Libano, Mauritania e Kuwait.

Il tour straniero è il primo di Haniyah da quando è stato eletto a capo di Hamas nel 2017.

Haniyah ha ottenuto il permesso dalle autorità egiziane di condurre il tour durante la sua recente visita al Cairo, dove ha condotto colloqui con funzionari egiziani sulle relazioni bilaterali ed altre questioni di interesse reciproco.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"