Distribuiscono volantini contro Annapolis: la polizia dell’Anp li arresta.

Le forze di sicurezza dell’Anp hanno arrestato 4 sostenitori di Hizb at-Tahrir, a Jenin: distribuivano volantini contro la “conferenza di Annapolis”.

Jenin – Infopal

Ieri, le forze di sicurezza palestinese dell’Autorità palestinese hanno arrestato 4 sostenitori islamici di Hizb at-Tahrir (Partito della Libertà, ndr), nella città di Jenin, perché hanno distribuito un volantino che criticava la “conferenza di Annapolis”.

Secondo quanto raccontato da testimoni oculari, le forze di sicurezza hanno arrestato i 4 giovani vicino all’ufficio postale, al centro di Jenin, mentre stavano distribuendo il volantino.

Nel documento, oltre a criticare la conferenza, si invitavano i cittadini a partecipare alle manifestazioni di protesta di oggi indette dal partito per esprimere il rifiuto a Annapolis.

In un comunicato, il partito ha dichiarato di voler confermare che "i capi musulmani che partecipano alla conferenza non rappresentano la nazione araba e tantomeno i palestinesi. Essi rappresentano solo loro stessi. Qualsiasi accordo firmato da loro non è valido".

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"