Diverse strutture e strade distrutte dai soldati israeliane a Betlemme

Betlemme-PIC. Giovedì, le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno abbattuto strutture nella zona di Bir Una, nella città di Beit Jala, a ovest di Betlemme, e hanno demolito due strade a Walaja.

Mohammed Zarina, proprietario delle strutture, ha affermato che le IOF hanno abbattuto una tenda, una casa prefabbricata, muri e un cancello nell’area di Bir Una, sottolineando che non era lì quando sono avvenute le demolizioni.

Zarina è vittima di tali pratiche dal 2016: altre strutture di sua proprietà sono state demolite cinque volte.

Le IOF hanno raso al suolo due strade nell’area di Ein Juwaiza, a Walaja, a ovest di Betlemme.

L’esercito di occupazione esegue sistematicamente demolizioni di case, strade e diverse strutture a Walaja.

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"